Sky Italia multata dall’Antitrust per pubblicità ingannevole

Sky Italia multata dall’Antitrust per pubblicità ingannevole

Sky Italia è stata multata dall'Antitrust per pubblicità ingannevole per lo spot di Natale

da in Attualità, Sky, Spot, pubblicita, sky-italia
Ultimo aggiornamento:

    Ancora una multa per pubblicità ingannevole comminata dall’Antitrust: stavolta il colpevole è (di nuovo) Sky Italia. La piattaforma satellitare di Rupert Murdoch, già sanzionata per pratica commerciale scorretta e ingannevolezza dei messaggi pubblicitari per lo spot Body Scanner, è stata condannata dall’Autorità a pagare una multa da 150 mila euro per la campagna pubblicitaria sull’offerta natalizia. Dopo il salto le motivazioni che hanno portato alla nuova sanzione.

    L’Antitrust ha ritenuto ingannevoli gli spot mandati in onda da Sky Italia a novembre e dicembre per promuovere l’offerta della Christmas Box “Regalati Sky e Sky ti regala il calcio”. Nel dettaglio, secondo l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, dai messaggi pubblicitari ampiamente diffusi in tv e su quotidiani nazionali non risultavano chiaramente comprensibili per il consumatore:
    a) il prezzo mensile applicato dopo il periodo promozionale
    b) il limite temporale del prezzo promozionale pubblicizzato
    c) gli oneri da sostenere sottoscrivendo l’offerta (costo di attivazione e costi di installazione)
    d) la durata del vincolo contrattuale nonché la natura e le caratteristiche dell’abbonamento
    e) l’esatta entità dei costi addebitati al consumatore in caso di recesso anticipato rispetto al termine di scadenza contrattuale, con particolare riferimento alla “restituzione degli sconti fruiti”, nonché al “costo operatore”
    f) il periodo di validità della promozione.

    Tutto questo costerà a Sky Italia il pagamento di una multa da 150 mila euro.

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàSkySpotpubblicitasky-italia