Simpson, I Griffin, American Dad e Futurama: spoiler e novità dal Comic Con 2012 [VIDEO]

Simpson, I Griffin, American Dad e Futurama: spoiler e novità dal Comic Con 2012 [VIDEO]

Comic Con 2012, gli spoiler e le novità per le prossime stagioni di American Dad, Simpson, I Griffin e Futurama

    Un meme dal panel di Futurama

    Il 14 luglio al Comic Con 2012 si è parlato di tre serie animate amatissime dal pubblico di Fox e non solo: Simpson, I Griffin e Futurama. Presenti al primo panel Matt Groening, le voci di alcuni personaggi (Yeardley Smith, la voce di Lisa), il produttore esecutivo Al Jean e il supervising producer Mike Anderson. Groening ha presentato ai fan l’Icon Award vinto per l’altra sua creazione Futurama, al panel dell’altra serie erano presenti tutti gli attori protagonisti: Billy West (nella foto in versione “meme”, la voce di Fry, Zoidberg, Professor Farnsworth, Zapp Brannigan), Katey Sagal (Leela), John DiMaggio (Bender), Maurice LaMarche (Kif Kroker, Calculon, Morbo) e il produttore esecutivo David X. Cohen. Nel panel dedicato ai Griffin presenti il creatore Seth MacFarlane, Seth Green (la voce di Chris) e Alex Borstein (la voce di Lois) e Mila Kunis (Meg) a San Diego per presentare Oz: The Great and Powerful, il film diretto da Sam Raimi prequel del Mago di Oz.

    I Griffin
    Per quanto riguarda I Griffin da San Diego scopriamo che Brian e Stewie nel loro consueto viaggio finiranno a Las Vegas, l’episodio Viaggio a vedrà il magico duo arrivare a Sin City grazie al teletrasporto, peccato che qualcosa va storto e Stewie e Brian finiscono per essere clonati. Una coppia di loro si divertirà da morire, l’altra avrà un soggiorno da dimenticare. Quest’episodio chiuderà l’undicesima stagione della serie a maggio. Ma cosa succederà alla famiglia più sgangherata della tv? Peter avrà il suo momento Breaking Bad: la famiglia si trasferirà in campagna e il padre familias si metterà a spacciare metadone, come il protagonista principale della serie Amc. Come se non bastasse, due colpi di scena che faranno tremare i fan della famiglia di Quahog: il playboy incallito Quagmire sposerà una prostituta e Chris decide di andare a vivere con il pedofilo Herbert. La famiglia ruberà alcuni audimetri e diventerà una famiglia auditel e Peter farà vincere solo i programmi che ama di più.

    Delusione per tutti i fan di Star Wars, MacFarlane ha confermato che quest’anno non ci sarà nessun episodio parodia della saga delle galassie creata da George Lucas: ‘Non sappiamo quando ritorneranno, se fra un anno, fra cinque. Non c’è una data esatta‘. Gli speciali da un’ora che sono andati in onda nel 2007, nel 2010 e nello scorso anno, ma non sono in programma per l’undicesima stagione: ‘Abbiamo pensato di rendere omaggio a Star Trek e a Indiana Jones, ma è una questione di diritti e non tutti sono illuminati come George Lucas‘. MacFarlane ha anche parlato dell’atteso duecentesimo episodio, in cui Stewie e Brian si ritroveranno a vivere alcuni dei momenti migliori della serie. Il primo episodio sarà collegato a una spedizione fallimentare sul monte Everest, fra le domande più assurde dei fan una era dedicata a Mila Kunis. Si vocifera che l’attrice esca con l’ex co-star di That ’70s Show Ashton Kutcher, il produttore esecutivo Mark Hentemann ha scherzato: ‘Forse Kelso e Jackie finalmente torneranno insieme‘.

    I Simpson
    Al panel dei Simpson si è parlato del nuovo film tratto dalla serie televisiva creata più di vent’anni fa da Matt Groening dedicato al personaggio della piccola Maggie The Longest Daycare. Quei buontemponi hanno anche parlato del bosone di Higgs, in un video in cui si parla della particella di Dio collegata a uno degli episodi che sono entrati nella storia della serie tv di Fox: quello dell’invasione aliena. Il creatore ha anche svelato al pubblico di San Diego uno dei suoi progetti: creare una serie di audiolibri con Homer che legge i classici della letteratura mondiale come l’Odissea o l’Iliade. Non solo, fra le curiosità, il baronetto Paul McCartney ha espressamente chiesto alla produzione di far restare Lisa vegetariana e parteciperà all’episodio in cui ha deciso di smettere di mangiare carne. I fan hanno anche chiesto se stanno pensando di fare un film o un cortometraggio dedicato a Grattachecca e Fighetto o su McBain. E pare che le avventure iper violente del gatto nero e del topo malefico avranno presto più spazio. A Groening è stato chiesto per l’ennesima volta quale sia la vera Springfield dopo che qualche mese l’aveva svelato per poi smentirlo: ‘Ogni volta do una risposta diversa‘, ma ha ammesso che la sua ispirazione è stata la serie Papà ha sempre ragione, quindi Springfield dovrebbe essere nel Midwest.

    Infine una novità per i fan di Star Wars, la principessa Leila (l’attrice che la interpretava Carrie Fischer) farà un cameo nella 24esima stagione.

    Futurama
    Al panel di Futurama, Matt Groening è stato premiato con l’Icon Award, un premio che lo consacra nel gotha dei geek insieme a George Lucas, Frank Miller e Neil Gaiman. Il produttore esecutivo, David X. Cohen, ha esordito con ‘Siamo ancora in onda‘ causando la gioia di fan e cosplayer presenti nel pubblico. Per loro anche la possibilità di vedere una clip di un episodio mai andato in onda in cui Fry scopre gli orrori della Oktoberfest nel futuro prima di diventare un ingrediente nei brautwurst di carne di Mammuth concepiti dalla mente malata di Bender. I creatori hanno anche celebrato il meme dedicato al personaggio di Fry ‘Non sono sicuro se‘ esibendosi in una serie di scatti, uno lo trovate in apertura di post. Uno dei momenti migliori è stato quando un fan vestito da Zoidberg ha chiesto se prima o poi vedremo lo scienziato in azione con qualche bella donzella, Di Maggio (la voce di Bender in originale) gli ha chiesto se spera di passare all’azione vestito così. Tutto il cast ha risposto alla domanda – dividendosi la frase – e per Zoid ci sarà finalmente una dolce metà: una donna che non ha sviluppato l’olfatto perfetta per il puzzolente crostaceo. Oltre a parlare della nuova serie, il panel è stato una delle migliori occasioni per vedere i fan coccolati dalle star e dai creatori e viceversa.

    American Dad
    Novità anche per la seconda serie prodotta da Seth MacFarlane, American Dad. Nell’ottava stagione vedremo (o meglio sentiremo) molte star del piccolo e del grande schermo come guest star. In primis Danny Glover che sarà il protagonista della puntata natalizia di quest’anno, ma la star di Arma Letale sarà in ottima compagnia con lui compariranno in questa stagione Nathan Fillion, Will Forte, Rupert Grint, Jon Hamm, Allison Brie, Sarah Michelle Gellar e Charlie Day. Tornando all’episodio natalizio quest’anno sarà alquanto macabro, praticamente – come ha scherzato MacFarlane – entreranno a casa dei fan per fregare i regali, Glover in quest’episodio dovrebbe interpretare il ruolo di un demone che rovinerà le vacanze di tutto, l’episodio – a quanto pare – sarà più sinistro, assurdo e duro. Si è anche parlato del film – appena uscito negli States diretto e interpretato da MacFarlane – Ted di un possibile seguito e del cameo di Ryan Reynolds.
    I fan erano al settimo cielo per i cameo di Fillion e la Gellar, peccato che nessuno dei futuri ospiti ha potuto partecipare al panel.

    1288