Simpson 27 stagione, dramma Bart: ucciso da Telespalla Bob? [SPOILER]

Simpson 27 stagione, dramma Bart: ucciso da Telespalla Bob? [SPOILER]

Simpson 27 stagione

    Simpson, 27 stagione. Si preannuncia un dramma per Bart. Telespalla Bob potrebbe finalmente avere la meglio e realizzare il suo sogno: ucciderlo. E’ quanto emerge da una dichiarazione di Al Jean, produttore esecutivo del cartone animato, che è stato intervistato di recente dal magazine Entertainment Weekly. Le sue parole sono ambigue ma, dall’altro lato, non lasciano presagire nulla di buono, almeno per i fan del primogenito di casa Simpson. Certo, l’addio di Bart Simpson sarebbe veramente un evento epocale nella storia del cartoon, ma rischierebbe di compromettere il successo di un prodotto televisivo che da quasi trent’anni viaggia sulla cresta dell’onda.

    Un problema dei cartoni animati e delle serie tv cult che si trascinano da molti anni è rappresentato dall’esigenza di offrire sempre qualcosa di nuovo ai fan. Dopo tutto questo tempo la sensazione di deja vu è forte in ogni puntata, dunque è necessario correre ai ripari.

    In questa prospettiva si inserisce la probabile (o forse solo possibile) morte di Bart Simpson. Non è la prima volta che il ‘tristo mietitore’ si aggira per Springfield, e spesso ha esteso la sua influenza anche su personaggi importanti, come Krusty il Clown. E se questa volta toccasse a Bart?

    E stato Al Jean ad annunciare, sommessamente e tra le righe, che durante Simpson 27 stagione il figlio di Homer morirà. Nello specifico, per mano del suo nemico di sempre: Telespalla Bob.

    Ecco cos’ha dichiarato durante una recente intervista: ‘Vedrete Telespalla Bob (il nome originale del personaggio è Sideshow, ndr) fare qualcosa che voleva fare da tanto tempo. Io sono tra le persone che hanno sempre voluto che il coyote si mangiasse il road runner.

    Potete capire come andrà a finire’.

    Parole molte esplicite, le sue, ma che rivelano una verità meno amara di quanto si possa pensare. La morte di Bart sarà uno degli eventi della nuova stagione, ma verrà inscenato nella puntata di Halloween, tradizionale spin-off della serie. I fan sanno che ciò che accade in questi episodi ‘non è per sempre’, dunque è quasi certo che, anche qualora Bart rimanesse ucciso, ritornerebbe nella storyline principale.

    Possiamo tirare un sospiro di sollievo? Probabilmente sì, anche perché Matt Groening ha dimostrato di riuscire a rivitalizzare il suo prodotto senza ricorrere a mezzi così drastici. Pensiamo solo ai cross-over con i Griffin (i cui fan hanno dovuto sorbire la ‘finta’ morte di Brian, qualche tempo fa).

    446

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI