Simona Ventura passa a Mediaset?

Simona Ventura medita il passaggio a Mediaset? Lo ipotizza Il Giornale, che sospetta qualche manovra in corso dietro le frequenti ospitate di Simona a Canale 5

da , il

    Simona Ventura Verissimo

    Simona Ventura si prepara a tornare a Mediaset? E’ quanto sospetta Il Giornale, che vede dietro le ormai frequente scappatelle a Canale 5 di SuperSimo qualche manovra di avvicinamento al Biscione per la prossima stagione tv. A giugno 2011, infatti, scade il contratto della Ventura con la Rai e gli ascolti dei suoi programmi, sempre gli stessi da anni, potrebbero far meditare a Simona un ritorno alla corte di Cologno Monzese.

    Qualche giorno fa Simona Ventura è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, mercoledì inaugurerà il neo-salotto tv di Alfonso Signorini, Kalispéra, in onda alle 23.00 su Canale 5: alla vigilia di questo Natale 2010 viene il sospetto che la Ventura si prepari a tornare in pompa magna a Mediaset (lasciata nel 2000 dopo 6 anni di successi, tra Le Iene e la collaborazione con la Gialappa’s), dopo qualche stagione in Rai non proprio brillante.

    Pesa, purtroppo, l’opaco risultato dell’Isola dei Famosi 7, mentre sull’ottava edizione si addensano le nubi di una collocazione al lunedì dal 14 febbraio (in diretta concorrenza con il Grande Fratello 11, quindi) e di un nuovo trasferimento in Honduras; X Factor, che SuperSimo ha lanciato salvo poi abbandonarlo, è in forse, mentre il pomeriggio domenicale di Quelli che il Calcio (ereditato dalla Ventura ormai 10 anni fa) avverte sempre di più la concorrenza delle pay-tv. Insomma, un quadretto poco rassicurante, reso ancora più difficile dalla complessa situazione economica della Rai, ‘impossibilitata’ a rinnovare al rialzo i contratti dei suoi volti di punta (e il caso di Antonella Clerici che ha tenuto banco questa estate lo dimostra).

    Si tratta, però, solo di ipotesi e di supposizioni: Simona è legata alla Rai fino a giugno e di certo la prossima estate sarà teatro di trattative sostenute. Ma la Rai può permettersi di perdere Simona Ventura?