Simona Ventura beffata dai Muse

Simona Ventura beffata dai Muse

Una scena degna di Amici Miei quella svoltasi ieri a Quelli che il Calcio: i Muse, ospiti musicali della puntata, si sono presentati sul palco a 'ruoli' invertiti, sistemando il batterista alla voce, il cantante alla batteria e il bassista alla chitarra

    I Muse

    Una scena degna di Amici Miei quella svoltasi ieri a Quelli che il Calcio: i Muse, ospiti musicali della puntata, si sono presentati sul palco a ‘ruoli’ invertiti, sistemando il batterista alla voce, il cantante alla batteria e il bassista alla chitarra. Nessuno se ne è accorto, né gli autori né la Ventura, anche perché l’esibizione era ovviamente in playback.

    I Muse non mancano di umorismo: la band inglese ha pensato bene di organizzare uno scherzetto a Quelli che il Calcio, presentandosi sul palco a ‘carte mischiate’. In Italia per promuovere il loro ultimo album, hanno cantato il nuovo singolo, Uprising, con una formazione senza dubbio insolita: il cantante Bellamy si è messo alla batteria, fingendo ovviamente di saperla suonare, il batterista Howard si è fatto passare per il cantante, mentre il bassista Wolstenholme si è impossessato della chitarra. Per il video vi rimandiamo a Tuttogratis.

    Nessuna conseguenza sul piano musicale, visto che la performance era rigorosamente in playback. Certo, Simona Ventura non avrà potuto far credere al pubblico di essere una loro fan sfegatata, visto che non ha riconosciuto la burla.
    Noi però non sappiamo bene come decifrare il gesto dei Muse: semplice voglia di scherzare o strisciante mancanza di rispetto per il pubblico italiano?

    271

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI