Silvio Forever domani su La7 in una serata evento con Enrico Mentana

Silvio Forever domani su La7 in una serata evento con Enrico Mentana

La7 trasmette domani, giovedì 8 settembre, in prima tv in chiaro il documentario Silvio Forever: a introdurre il film e a commentarlo subito dopo in un talk show ad hoc Enrico Mentana

    La7 trasmette domani, giovedì 8 settembre, alle 21.10 Silvio Forever, la biografia non autorizzata di Silvio Berlusconi realizzata da Roberto Faenza e Filippo Macelloni e sceneggiata da Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella. Un documentario che ha fatto molto discutere ancor prima della sua diffusione (è uscito per le sale lo scorso marzo) e che finora è stato trasmesso solo da Current. La7 coglie l’occasione di mandarlo in onda per la prima volta in chiaro e costruisce intorno al film ‘scandalo’ una vera e propria serata-evento condotta da Enrico Mentana.

    La7 sferra un nuovo attacco al premer Silvio Berlusconi: non solo dà spazio ai transfughi Rai (da Paolo Ruffini a Roberto Saviano), ma decide di mandare in onda in chiaro e in prima serata Silvio Forever. Beh, se non fossimo in Italia si parlerebbe solo di una mossa di palinsesto concorrenziale nei confronti dei competitor, ma nel nostro Paese tutto assume un’aura politica…

    Al di là di tutto, comunque, il succo è che il documentario di Roberto Faenza e Filippo Macelloni approda in prime time su un’emittente in chiaro con l’introduzione di Enrico Mentana, che al termine del film condurrà anche un talk show con ospiti Eugenio Scalfari, Giuliano Ferrara e Paolo Mieli. Un modo per commentare il documentario interamente realizzato con materiali d’archivio ed estratti di discorsi di Berlusconi interpretati da Neri Marcoré. Il documentario ricostruisce ascesa, affermazione e ‘autunno’ del premier, con toni che Stella definisce non anti-berlusconiani: “Non è un’opera militante – spiegò Stella all’uscita del film – “ma un’autobiografia di un personaggio per certi versi da commedia dell’arte“.

    Al documentario hanno partecipato Roberto Benigni, Paolo Rossi, Daniele Luttazzi, Antonio Cornacchione, Dario Fo, Indro Montanelli, Marco Travaglio, Umberto Bossi e la mamma del premier, l’ormai scomparsa signora Rosa, le cui parole fecero da primo trailer del film, prima che la Rai lo censurasse.

    Noi siamo curiosi soprattutto di seguire il talk targato Mentana: la scelta di La7 farà di certo discutere.

    357

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI