Silvio Berlusconi aggredito a Milano: il video

Silvio Berlusconi aggredito a Milano: il video

Silvio Berlusconi è stato aggredito ieri sera a Milano al termine di un comizio: l'aggressore è un 42 enne affetto da turbe psichiche

da in Attualità, In Evidenza, Video, Silvio Berlusconi
Ultimo aggiornamento:

    Silvio Berlusconi è stato colpito al volto ieri, intorno alle 18.50, al termine di un comizio a Milano. Pare che il colpo sia stato inferto direttamente al volto con un oggetto contudente (si parla di una statuetta in gesso raffigurante il Duomo di Milano) lanciata a distanza ravvicinata dal 42enne Massimo Tartaglia, in cura da 10 anni per malattie mentali, subito individuato e arrestato. Il Premier, ferito al naso e alla bocca, è stato ricoverato al San Raffaele a Milano: la diagnosi parla di una lesione lacero-contusa interna ed esterna e due denti lesi, di cui uno superiore fratturato. La prognosi è di 20 giorni. In alto le immagini di Rai News 24, di seguito la ricostruzione del Tg4.

    La domenica di festa del PdL, che ha inaugurato la sua campagna tesseramenti con un comizio a Milano, si è conclusa con un’aggressione al premier Silvio Berlusconi che ha scosso il mondo politico italiano e ha già creato un’onda di polemiche che ci accompagnerà a lungo.

    La ricostruzione della dinamica dell’aggressione è ancora al vaglio degli inquirenti, anche se l’artefice è stato prontamente identificato ed arrestato: si tratta di Massimo Tartaglia, grafico 42enne di Cesano Boscone (Mi) da anni in cura per problemi psichici. Nessun collegamento con gruppi eversivi è stato finora evidenziato dalla Digos, il che fa rientrare l’accaduto nel novero di un episodio isolato, non ascrivibile a tentativi terroristi.

    Ovviamente il fatto ha sconvolto le scalette dei tg e la giornata tv: in basso l’apertura del Tg4 e un estratto di un servizio di Sky News, con l’audio originale, e immagini del Tg di France 24. Berlusconi comunque ha già rilasciato dichiarazioni, nelle quali afferma di star bene, ma di essere un miracolato, come ha confessato a Emilio Fede che è andato a trovarlo in ospedale.





    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàIn EvidenzaVideoSilvio Berlusconi