Showtime, boom di telespettatori anche grazie a Dexter

La 'moralità' non è certo uno dei principi ispiratori della Showtime, rete che ha raggiunto il suo record di telespettatori grazie a Dexter, un serial killer, The Tudors, sesso e intrighi reali a corte, Weeds, una mamma spacciatrice, e Californication, scrittore sessuomane che fa uso di droghe (senza dimenticarci, pochi anni fa, di "Queer as Folk")

da , il

    La ‘moralità’ non è certo uno dei principi ispiratori della Showtime, rete che ha raggiunto il suo record di telespettatori grazie a Dexter, un serial killer, The Tudors, sesso e intrighi reali a corte, Weeds, una mamma spacciatrice, e Californication, scrittore sessuomane che fa uso di droghe (senza dimenticarci, pochi anni fa, di “Queer as Folk”).

    Eppure, per la rete via cavo, una sorta di sorella minore della HBO, assurta alla massima gloria grazie ai Soprano, scelte così ‘controverse’ portano ad un sicuro successo: secondo il presidente della sezione intrattenimento, Robert Greenblatt, la Showtime, ha aggiunto 1.1 milioni di telespettatori quest’anno, un aumento del 7% rispetto al 2007, e un totale di 16.5 milioni di case raggiunto.

    Un posto come la Showtime, ha spiegato Greenblatt, è perfetto per la mia sensibilità, e avendo lavorato per altri grossi network come HBO e Fox, posso dire che la differenza è tutta nella visibilità mediatica, non nel valore in sé“. Secondo Leslie Moonves, capoccia degli executives alla CBS (che controlla la Showtime, ndr), “il merito è tutto della programmazione originale, perché se hai un piccolo show che va bene è ok, ma quando hai un numero di show, tra cui Dexter, che ‘fanno rumore’, la gente comincia a dire ‘Devo assolutamente avere Showtime’“. (Attenzione, dopo il video seguono spoiler sulla puntata di Dexter in onda stasera in America).

    Ed a proposito di Dexter, questa sera in America andrà in onda la puntata “I Had a Dream”, di cui sono disponibili un paio di clip: nella prima (vedi sopra), il nostro tenta di liberarsi dal bagagliaio di un’auto, e nel contempo è ‘preoccupato’ per quello come agire per vendicarsi di Miguel (Jimmy Smits).

    Nell’altro video (qui sotto), invece, vediamo Debra (Jennifer Carpenter) in una posizione un po’ difficile, in quanto deve prendere le dichiarazioni di Anton (David Ramsey), suo ‘fidanzato’ ma soprattutto testimone importantissimo per prendere lo Scorticatore.