Shocking War: il nuovo ciclo di film di Rai 4 al via con The Hurt Locker

Shocking War: il nuovo ciclo di film di Rai 4 al via con The Hurt Locker

Shocking War, al via stasera con The Hurt Locker il nuovo ciclo di film di Rai 4 sul tema della guerra al terrorismo

    hurt locker rai4

    Da stasera e per quattro settimane il mercoledì di Rai 4 sarà a base di film di guerra: alle 21.10, infatti, sul canale free del digitale terrestre Rai prenderà il via il nuovo ciclo Shocking War. La nuova rassegna cinematografica proporrà quattro pellicole incentrate sul tema della guerra al terrorismo: si parte con The Hurt Locker, il capolavoro di Kathryn Bigelow vincitore di ben sei premi Oscar, tra cui miglior film, miglior regia e miglior sceneggiatura originale. Il film vede tra i suoi protagonisti Jeremy Renner, Brian Geraghty, Guy Pearce e Ralph Fiennes, e seguendo l’attività di una squadra di artificieri in missione in Iraq offre al pubblico un affresco dell’esperienza disumana della guerra d’invasione.

    Il ciclo Shocking War, ogni mercoledì alle 21.10 su Rai 4, spazierà dal film che racconta la contestatissima invasione dell’Iraq a quello incentrato sul dramma privato delle vittime di attacchi suicidi, passando per le pellicole dedicate al ‘fronte interno’ dell’intelligence e ai dubbi etico-politici posti dalle modalità operative delle forze militari e dei servizi segreti.
    Primo appuntamento stasera con The Hurt Locker, action thriller del 2008 che sarà trasmesso in replica martedì 20 marzo alle 23.10.

    Mercoledì 14 marzo andrà in onda Senza apparente motivo, thriller drammatico scritto e diretto da Sharon Maguire e interpretato da Michelle Williams, Ewan McGregor e Matthew MacFadyen. Il film, ispirato dagli attacchi del 7 luglio 2005 alla metropolitana di Londra e basato sul romanzo del giornalista e scrittore Chris Cleave, andrà in replica sabato 31 marzo alle 00.25.

    La settimana dopo, il 21 marzo, Rai 4 proporrà in prima serata Traitor, film del 2008 scritto e diretto da Jeffrey Nachmanoff, già sceneggiatore del catastroficoThe Day After Tomorrow, che narra lo scontro di civiltà tra l’universo integralista islamica e le agenzie federali di sicurezza di Washington. Un avvincente thriller spionistico che vede protagonisti Don Cheadle, Guy Pearce e Neal McDonough.

    Il ciclo Shocking War si chiuderà mercoledì 28 marzo con Unthinkable, sconvolgente thriller politico incentrato sul rovente tema dell’illegittimità della tortura balzato al centro della cronaca e del dibattito americano con i casi delle prigioni di Abu Ghraib e Guantanamo. Il film, diretto da Gregor Jordan e interpretato da Samuel L. Jackson, Michael Sheen, Carrie-Anne Moss, sarà trasmesso in replica sabato 31 marzo alle 22.45.

    428