Sherlock 4 stagione, uscita e anticipazioni: il trailer ufficiale

Sherlock 4 stagione, uscita e anticipazioni: il trailer ufficiale

Il ritorno di Moriarty e altri spoiler sulla trama dei nuovi episodi della serie tv

    L’attesa per i nuovi episodi di Sherlock 4 stagione è veramente snervante. Per fortuna, dal Comic-Con 2016, arrivano le anticipazioni su cast e trama e il trailer ufficiale della quarta stagione della serie tv britannica con protagonisti Benedict Cumberbatch (Sherlock) e Martin Freeman (Watson).
    Dopo la visione dello speciale The Abominable Bride, che ha calamitato milioni di spettatori, i fan adesso aspettano con trepidazione la messa in onda della 4 stagione di Sherlock, la cui uscita è prevista per il 2017.

    Manca ancora un po’ alla messa in onda di Sherlock 4 stagione, ma dal Comic-Con arrivano le anticipazioni e gli spoiler sui nuovi episodi. Non solo, finalmente i fan possono godersi un’anteprima della 4 stagione grazie al trailer ufficiale rilasciato durante il panel dedicato alla serie tv creata Steven Moffat e Mark Gatiss.

    Sherlock Holmes e Watson torneranno sul piccolo schermo con nuove avventure e casi da risolvere. Grazie all’intenso trailer vediamo il ritorno del perfido Moriarty e l’ingresso del nuovo nemico della 4 stagione interpretato da Toby Jones, attore che abbiamo già visto nella serie tv Wayward Pines.

    Ancora un po’ di pazienza e finalmente potremo vedere cosa accadrà nella 4 stagione di Sherlock. Intanto, vi lasciamo alla visione del trailer ufficiale.

    Aggiornamento del 25 luglio 2016 a cura di Giulia Calchetti

    Prime anticipazioni per Sherlock 4 stagione e grande attesa per l’uscita dello speciale Sherlock: The Abominable Bride, il tv movie da 90 minuti in onda in contemporanea su BBC One e Masterpiece.

    Dopo mesi di attesa solo leggermente resi meno tristi dalla notizia che una quarta stagione ci sarà e dalle anticipazioni poco serie che Martin Freeman ha fornito al Giffoni Film Festival (lo speciale ambientato a Venezia era una bufala), ecco tutte le novità sui nuovi episodi di Sherlock e sul film tv natalizio.

    La quarta stagione di Sherlock sarà girata in primavera: confermata nel luglio del 2014, avrà tre episodi cui Steven Moffat e Mark Gatiss stanno lavorando proprio ora, come ha twittato nel weekend l’account BBC: ancora sconosciuta la messa in onda in Inghilterra e negli Stati Uniti (così come, ovviamente, è sconosciuta la messa in onda italiana), ma i fan possono consolarsi pensando che prima del debutto dei tre nuovi episodi ci sarà la messa in onda dello speciale Vittoriano/natalizio, che il creatore Steven Moffat definisce come un episodio stand-alone

    Sherlock: The Abominable Bride, questo il titolo della puntata, andrà in onda su BBC One e Masterpiece Mystery il primo gennaio del 2016 (previste anche uscite al cinema, soprattutto in Cina dove Sherlock è stato visto, nell’ultima stagione, da 98 milioni di persone), ma sono scarsi i dettagli sulla trama. Si sa ovviamente che contrariamente alla serie tv lo speciale sarà ambientato al tempo dei libri, ossia l’età vittoriana, una scelta accolta con perplessità da alcuni ma che non turba Moffat, il quale durante lo scorso Comic Conha spiegato che nessuno degli autori si è mai sognato di spiegare perché Sherlock è ambientato nell’era moderna, né si sognerà di spiegare perché la scelta di tornare al passato.

    Unica concessione ai curiosi, il fatto che l’era vittoriana si presta meglio alle storie di fantasmi, e che i nuovi episodi di Sherlock 4 saranno ambientati nel presente, ‘a meno che non impazzisca e decida di ambientarne uno nel 1940 e di far combattere Sherlock contro Hitler‘. Oltre a Benedict Cumberbatch e Martin Freeman nel ruolo di Sherlock e del dottor John Watson, nella Londra del 1890 ritroveremo Mary Morstan (Amanda Abbington), l’ispettore Lestrade (Rupert Graves) e Mrs Hudson (Una Stubbs).

    Quanto alla trama di Sherlock 4 (che dovrebbe debuttare a gennaio 2017), questa ci lascerà emotivamente sconvolti e desiderosi di una quinta stagione, fornirà risposte a domande che non ci siamo mai fatti sarà incentrata sulle ‘conseguenze: sarà un po’ dark – ha detto il creatore – fermo restando l’umorismo di Sherlock, ma ci saranno delle cose che vi tormenteranno‘.

    789

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI