Sformat di Mariano Sabatini – Se un bel pomeriggio d’estate a sorpresa… Dino Risi su Raiuno

Sformat di Mariano Sabatini – Se un bel pomeriggio d’estate a sorpresa… Dino Risi su Raiuno

Rai1 ricorda il regista Dino Risi con un documentario firmato dal giornalista Fabrizio Corallo

da in Programmi TV, Sformat
Ultimo aggiornamento:

    Dino Risi

    L’estate porta anche delle piacevoli sorprese. Può succedere, quando mai, che nel pomeriggio di Raiuno – che ospita di solito le chiacchiere ridanciane della umorale Mara Venier e della sua ormai insostenibile compagnia di giro – s’incappi in un bel documentario di Fabrizio Corallo, giornalista, su Dino Risi, il grande; insieme a Mario Monicelli, Steno e Luigi Comencini, tra i più significativi registi della stagione d’oro del cinema italiano. Corallo lo porta anche sul personale e le rivelazioni non mancano: “Ho pianto per amore. In tre grandi occasioni, a lungo. Sai cosa vuol dire? Come quando si spegne la luce, il sole… Non è che mi piacevano le donne. Mi piaceva soffrire… Avevo tutte le carte in regola per essere un buon sentimentale”.

    Non si sarebbe detto, a giudicare dalle cinicate del Sorpasso con l’insuperabile Vittorio Gassman. In buon compleanno Dino! – in onda ieri pomeriggio, prima del film L’ombrellone, con un magnifico Enrico Maria Salerno – amici, collaboratori, attrici, critici analizzano vita e produzione artistica del cineasta milanese, scomparso cinque anni fa.

    Enrico Vanzina ricorda che Risi s’era preso un’infatuazione artistica per Monica Bellucci, la “manganina”, la chiamava. E la fece debuttare in In vita coi figli in tv nel 1990. Perché il regista ha dato molto anche al piccolo schermo, lo certifica il critico cinematografico Valerio Caprara, pensando tra l’altro al remake della Ciociara.

    Quando (forse) arriva il caldo, non c’è niente di meglio, nella tv affollata di repliche di infima qualità, che incrociare un buon film della migliore produzione italiana per superare i pomeriggi d’estate. Perché non farla diventare un’abitudine quotidiana?

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVSformat