Sformat di Mariano Sabatini – Oscar ad Angela Lansbury, impareggiabile Signora in giallo in tv e regina di Broadway

Sformat di Mariano Sabatini – Oscar ad Angela Lansbury, impareggiabile Signora in giallo in tv e regina di Broadway

Angela Lansbury alias Jessica Fletcher de La Signora in Giallo riceverà l'Oscar alla carriera il prossimo novembre

    Angela Lansbury Oscar

    È anche molto merito della televisione se l’Academy Awards ha finalmente deciso di premiare alla carriera la sublime Angela Lansbury, grandiosa Signora in giallo dalle infinite repliche; prima in Rai, poi su Fox Crime (Sky), infine su Rete4, e sempre con ascolti di tutto rispetto. La serie statunitense (Murder she wrote), una delle più longeve della storia del piccolo schermo, è stata programmata dal 1984 al 1996 dalla Cbs e ne sono stati tratti anche quattro film tv. La leggendaria Lansbury, così la chiamano negli States, vi interpreta la scrittrice detective dilettante Jessica Fletcher, un personaggio amatissimo dal pubblico come dalla stessa attrice anglossassone, che nelle interviste non ha mai smesso di affermare di volerlo riproporre. Il suo innegabile, multiforme talento si è applicato al cinema (da Angoscia a Va’ e uccidi, per i quali ebbe, nel 1944 e nel 1962, due delle tre candidature all’Oscar finora vantate), come a teatro, grazie al quale ha ottenuto la cifra record di cinque Tony, prestigioso riconoscimento per le performance in palcoscenico.

    A 88 anni suonati, dice: “Sono felice di avere la possibilità di lavorare alla mia età. Per me è sempre come se fosse l’inizio! Finché ci saranno cose nuove da fare, non conoscerò la sensazione di voler terminare.

    Dovranno aspettare la mia morte per tirarmi giù dalle scene”. Ha, infatti, appena concluso la trionfale tournée in Australia di Driving Miss Daisy, nel ruolo che al cinema fu di Jessica Tanddy, e non accenna a diminuire gli impegni. Neppure quelli televisivi.

    Negli ultimi anni, Lansbury ha preso parte come guest star a Il tocco di un angelo, Law & Order: Trial by Jury, Law & Order: Special Victims Unit e, più di recente, ha presentato lo speciale sulla terza serie del magnifico Downton Abbey, dove si era anche vociferato che potesse avere una parte. Ma i suoi fans non smettono di sognare di vederla in un grande ruolo da protagonista sul grande schermo e, perché no, nella ripresa della Signora in giallo, a ficcare il naso come nessuna.

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVSformat