Sex and the city compie 18 anni: che fine hanno fatto Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte?

Sex and the city compie 18 anni: che fine hanno fatto Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte?

La serie tv che ha spopolato tra il pubblico femminile e le attrici icone fashion che ne sono nate

da in Serie Tv, Serie TV Americane, Sex and the City
Ultimo aggiornamento:

    Sex and the city, la serie tv rivolta al pubblico femminile, compie 18 anni: ma che fine hanno fatto Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte? Il 6 giugno 1998 la HBO mandava in onda la prima puntata di una serie diventata cult tra le donne: vestiti, griffe, uomini, flirt, tacco 12, lavoro e amicizia, sono stati gli ingredienti che hanno portato al successo Sex and the city eleggendo le quattro protagoniste icone e beniamine del mondo femminile. In Italia, la serie tv è arrivata qualche anno dopo su Telemontecarlo confermando il successo già ottenuto negli Stati Uniti. Ma, a distanza di 18 anni, dove sono andate a finire Carrie Bradshaw e le sue pazze amiche?

    Sex and the city raggiuge la ‘maggiore età’: sono passati 18 anni dalla messa in onda della prima puntata che ha lanciato Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte nell’olimpo delle attrici simbolo del mondo femminile. Il 6 giugno 1998, quando la HBO ha trasmesso La rubrica di Carrie, titolo della puntata d’esordio della serie tv firmata da Darren Star, nessuno avrebbe scommesso sul successo di questo esperimento. E, invece, Sex and the city è stato un vero e proprio fenomeno tra il mondo femminile che si è rispecchiato nei problemi, nei pensieri e nei desideri di quattro pazze amiche americane. Ma chi erano le protagoniste di Sex and the city e, oggi, che fine hanno fatto?

    New York City Ballet Fall Gala in New York

    Sarah Jessica Parker non è più riuscita a scrollarsi di dosso il personaggio di Carrie Bradshaw in Sex and the city. A distanza di 18 anni dal debutto della serie tv, oggi, l’attrice che è ha lanciato milioni di perle di saggezza – Il mio rapporto attraversa un momento di stasi, cerco almeno di evolvere il mio look – ed è diventata icona fashion, ha confermato la sua passione per la moda firmando una collezione di scarpe per la griffe Manolo Blahnik. Sposata con Matthew Broderick, fa la mamma glam di tre bambini. Accanto a lei, c’erano le altre tre ragazze di New York, Samantha, Miranda e Charlotte.

    Kim Cattrall

    ‘Mia cara, gli uomini danno e le donne ricevono; biologicamente è scritto così!’ – era uno dei motti dell’aggressiva quanto spregiudicata Samantha Jones interpretata da Kim Cattrall. Dopo la fine di Sex and the city, l’attrice si è dedicata al teatro tornando a recitare nel suo paese natale, l’Inghilterra.

    Berlinale 2016: Premiere von A Quiet Passion

    Miranda Hobbes, l’avvocatessa in carriera della serie tv, era interpretata da Cynthia Nixon che, come il suo personaggio, ha avuto una vita sentimentale turbolenta: concluso il matrimonio con Danny Mozes, che l’ha resa madre di due bambini, si è sposata con Christine Marinoni e, dopo aver sconfitto un cancro al seno, è diventata testimonial della lotta contro i tumori.

    Kristin Davis attends The Cosmopolitan And Marquee Nightclub Celebrate New Year's Eve

    Dulcis in fundo, Charlotte York, la sognatrice romantica di Sex and the city, sempre alla ricerca del grande amore e di un matrimonio al Plaza, era interpretata da Kristin Davis che, dopo la fine di Sex and the city, ha vissuto un brutto momento a causa dell’abuso di alcool. Ad oggi, lavora ancora in tv e al cinema e ha adottato la piccola Gemma Rose.

    A distanza di 18 anni dalla prima puntata di Sex and the city, la serie tv di Darren Star continua ad appassionare una fetta di pubblico femminile e vanta la bellezza di 6 stagioni, 94 episodi, due film, 7 Emmy e 8 Golden Globe vinti.

    800

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV AmericaneSex and the City Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08/06/2016 09:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI