Servizio Pubblico, Santoro torna su La7: ospiti Renzi, Fini e Della Valle

Servizio Pubblico, Santoro torna su La7: ospiti Renzi, Fini e Della Valle

Anticipazioni e ospiti di Servizio Pubblico di Michele Santoro su La7: nalle prima puntata spazio a Matteo Renzi, Gianfranco Fini e Diego Della Valle

da in La 7, Michele Santoro, Prima serata, Servizio Pubblico, Talk Show
Ultimo aggiornamento:

    servizio pubblico santoro la7 anticipazioni e ospiti prima puntata

    È partito il countdown ed emergono le prima anticipazioni di Servizio Pubblico di Michele Santoro in onda su La7 con la prima puntata della seconda edizione del talk show che quest’anno andrà alla ricerca del leader che non c’è. La politica, dunque come sempre, la farà da padrona soprattutto in vista delle prossime elezioni. Tra gli ospiti della puntata d’esordio, che sarà dedicata ai Ladri di Stato, ci saranno il sindaco di Firenze Matteo Renzi, il Presidente della Camera Gianfranco Fini e l’imprenditore Diego Della Valle. Confermato l’intero cast di Servizio Pubblico: Santoro sarà affiancato nuovamente dai suoi più stretti collaboratori di sempre, Sandro Ruotolo, Vauro, Marco Travaglio e Giulia Innocenzi. Quest’ultima si occuperà della parte dedicata al Partito Liquido, tra le novità di questa seconda stagione del programma che potrebbe vedere anche il ritorno di Luisella Costamagna su La7 con delle incursioni nella politica.

    Provocatorio come sempre, Michele Santoro ha annunciato che la prima puntata di Servizio Pubblico, in onda ogni giovedì sera su La7 fino a Natale per poi riprendere a marzo dopo la staffetta con Piazzapulita di Corrado Formigli, sarà dedicata ai Ladri di Stato: Il titolo non si riferisce solo alle ruberie ma anche al fatto che è stata sottratta in tutti questi anni ai cittadini la fiducia nelle istituzioni.

    Per il debutto di domani sera sono già pronte un paio di inchieste condotte da Milano a Reggio Calabria, ‘ma la scaletta delle puntate la farà come sempre la realtà delle prossime settimane’, ha chiarito Santoro che avrà piena libertà e completa responsabilità di quanto andrà in onda.

    Il sottotitolo del programma, La ricerca del leader che non c’è, ci dà lo spunto per parlare di una delle novità di questa seconda edizione del talk show di Santoro. Giulia Innocenzi, infatti, si occuperà del Partito Liquido, una sorta di esperimento per sollecitare la partecipazione dal basso e individuare il profilo di un potenziale leader per il nostro Paese: attraverso la piattaforma Liquid Feedback, la giovane giornalista raccoglierà le opinioni e i suggerimenti dei cittadini che verranno poi girati a otto leader politici che li commenteranno. Ogni settimana sarà lanciato un sondaggio in rete tra questi otto potenziali presidenti del Consiglio, e alla fine della stagione chi risulterà primo nel gradimento, attraverso il sistema delle sfide a due, se la vedrà nell’ultima puntata con il premier Mario Monti. I leader in gara sono Alfano, Bersani, Berlusconi, Grillo, Montezemolo, Renzi e Vendola.

    L’ultimo sarà scelto in diretta durante la prima puntata di Servizio Pubblico e tra i quattro politici attualmente a pari merito.

    Se la politica vuole mantenere un rapporto con la gente ha l’opportunità di farlo. Oggi con la rete non c’è più una maggioranza silenziosa: quella maggioranza si esprime ed è possibile sondarne le opinioni per tenerne conto – ha spiegato Santoro – Noi al centro della stagione televisiva di quest’anno faremo un esperimento, quello del partito liquido, per dar voce alla gente.

    Per dirla come il conduttore Servizio Pubblico ora può cominciare.

    572

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La 7Michele SantoroPrima serataServizio PubblicoTalk Show