Servizio Pubblico: Mariastella Gelmini ospite di Santoro nella diciassettesima puntata

Servizio Pubblico: Mariastella Gelmini ospite di Santoro nella diciassettesima puntata

La diciassettesima puntata di Servizio Pubblico in onda il 14 marzo 2013 su La7 si intitola 'Povero Paese'

    Servizio Pubblico ospiti

    Andrà in onda questa sera su La7 la diciassettesima puntata di Servizio Pubblico di Michele Santoro. Ospiti della serata intitolata ‘Povero Paese’ sono l’ex ministro del Pdl Mariastella Gelmini, il sindaco di Bari in quota Pd Michele Emiliano, il presidente di RCS libri Paolo Mieli e all’economista Tito Boeri. Come suggerisce il titolo della puntata non si può che riflettere sul futuro apparentemente nero dell’Italia con un governo di difficile attuazione ed un’economia molto più che stagnante.

    All’indomani dell’elezione del nuovo Papa Francesco I, Michele Santoro sembra prendere spunto dalle parole dell’ultimo post di Beppe Grillo, che prende le mosse dalla sfilata dei parlamentari del Pdl davanti al Tribunale: ‘Povero Paese dove un presidente della Repubblica invece di andare in prima serata in televisione a condannare un atto eversivo di portata enorme come la triste sfilata di parlamentari negli uffici giudiziari, riceve Alfano (ex ministro della Giustizia…) al Quirinale il giorno dopo‘. Su questo punto non potrà esimersi dal dire la sua proprio Mariastella Gelmini, tra i promotori della singolare iniziativa su cui ha ironizzato anche Maurizio Crozza nell’ultima copertina di Ballarò.

    E, proprio continuando nella lettura delle argomentazioni offerte da Grillo, il dibattito potrebbe idealmente concentrarsi sulla criptica situazione politica attuale, preda di una grave empasse in cui non si intravede la luce, almeno per l’italiano medio distrutto dalla crisi economica: ‘Povero Paese in ostaggio degli interessi di tanti, di troppi, ma non del popolo italiano. Ora siamo a una svolta. Gli italiani lo hanno capito…Povera Italia dove da vent’anni non esiste opposizione, ma un inciucio alla luce del sole, con un ‘pdmenoelle’ incapace di pronunciarsi immediatamente sull’attacco alla magistratura di Milano, loro che volevano smacchiare i giaguari‘.

    Ad entrare nel merito delle azioni del Pd, così come dello scandalo dei Monte Paschi di Siena citato nel medesimo post dallo stesso leader del Movimento Cinque Stelle, sarà presumibilmente Michele Emiliano, sindaco di una città come Bari, simbolo della disillusione del Sud Italia.

    Spazio a questi ed altri spunti in una serata contraddistinta da una programmazione forte – Che Dio ci aiuti, The Voice of Italy – in cui non mancheranno le interviste di Giulia Innocenzi, l’editoriale di Marco Travaglio e le vignette satiriche di Vauro. Appuntamento stasera alle 21,10 su La7 con Servizio Pubblico.

    446

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI