Servizio Pubblico: Franco Battiato interviene nel talk show di Santoro

Servizio Pubblico: Franco Battiato interviene nel talk show di Santoro

Nella ventunesima puntata di Servizio Pubblico Michele Santoro ospita Franco Battiato

    Servizio Pubblico Battiato

    La ventunesima puntata di Servizio Pubblico di Michele Santoro in onda stasera su La 7 è intitolata ‘Cittadino Presidente’. Dopo la rivolta del web per l’ospite Daniela Santanché si volta pagina con l’intervento della deputata Pd Marianna Madia, del filosofo Massimo Cacciari e del cantautore Franco Battiato. Quest’ultimo, di grande valore nella propria arte, naturalmente si esprimerà sull’esperienza lampo come assessore alla cultura della Regione Sicilia.

    Franco Battiato approda per la prima volta in un talk show televisivo dopo il polverone sollevato da alcune sue dichiarazioni fatte al Parlamento Europeo a pochi mesi dalla sua designazione come assessore alla cultura della Sicilia da parte del Presidente Rosario Crocetta. In quell’occasione, rispondendo ad una domanda sugli emigrati italiani aveva tuonato: ‘Farebbero qualsiasi cosa queste tr**che si trovano così in giro nel parlamento. È inaccettabile. Dovrebbero aprire un casino e farlo pubblico‘. Immediate sono state le reazioni avverse da parte di tutti, compresa la presidente della Camera Boldrini, nonostante la rettifica del cantautore: ‘Prendo atto con dispiacere che la mia frase, che ovviamente si riferiva a passate esperienze politiche caratterizzate da una logica da mercimonio offensiva della dignità delle donne, sia stata travisata e interpretata come una offesa al Parlamento attuale, per il quale ho stima’. Destano curiosità, dunque, le sue affermazioni da uomo ormai libero da incarichi politici anche per volere del presidente Crocetta.
    A sorpresa, stasera torna anche Massimo Cacciari dopo la querelle con Vittorio Sgarbi a Servizio Pubblico.

    Ma nella puntata di Servizio Pubblico in onda stasera non ci si può che interrogare sull’enigmatica situazione politica italiana. A più di quaranta giorni dalle consultazioni elettorali le forze politiche vivono un momento di stallo e senza anche un governo appare ancora più drammatica la crisi economica e occupazionale che sta investendo il paese. Mentre il Movimento 5 stelle lancia l’iniziativa dell’Occupy Parlamento e nel Pd tira aria di guerra tra Bersani e Renzi, nel Pdl tengono ancora banco i problemi di Berlusconi con la giustizia. A proposito del processo Ruby, stasera a Servizio Pubblico andrà in onda un’intervista esclusiva a Francesco Chiesa Soprani, ex agente proprio di Noemi Letizia, che secondo le anticipazioni riportate sul sito del programma avrebbe detto: ‘Ruby e Noemi hanno avuto rapporti sessuali con Silvio Berlusconi, quando erano minorenni. E lui lo sapeva‘. Frasi che potrebbero scatenare un putiferio: appuntamento stasera alle 21,10 con Servizio Pubblico.

    462