Servizio Pubblico, dopo Berlusconi ecco ‘La Democrazia’

Servizio Pubblico, dopo Berlusconi ecco ‘La Democrazia’

La Democrazia: questo il titolo della terza puntata di Servizio Pubblico in onda questa sera alle 21

da in Michele Santoro, Servizio Pubblico, Politica
Ultimo aggiornamento:

    Michele Santoro, Servizio Pubblico

    Servizio Pubblico di Michele Santoro si prepara ad ‘accogliere’ il neonato Governo Monti ed è pronto a riflettere sul dopo Berlusconi con la terza puntata, in onda questa sera alle 21.00 sul suo network multipiattaforma. Il titolo scelto, per il momento, è La Democrazia. Ospiti di Santoro il leader dell’Idv Antonio Di Pietro e il sindaco di Verona, il leghista Flavio Tosi.

    E’ nato il governo Monti. Sono stati i mercati a decretare la fine del governo Berlusconi? E il governo tecnico rappresenta un passaggio inevitabile o una diminuzione della democrazia? Spariti i politici dal governo, sparite anche le opposizioni? La festa scomposta della piazza la sera delle dimissioni di Silvio Berlusconi è un grido di realtà o uno scandalo?: questi i punti salienti della terza puntata di Servizio Pubblico, in onda questa sera alle 21.00 sul canale eventi di Sky Tg24 (Sky, 504) e su una ventina di canali DTT locali e in diretta radiofonica su Radio Capital, oltre che sul web, sui siti serviziopubblico.it, Corriere, Repubblica e il Fatto quotidiano.


    Del resto la settimana appena trascorsa è stata densa di avvenimenti: dall’approvazione della Legge di Stabilità, ultimo atto del Governo Berlusconi, alle dimissioni del Premier sabato sera – seguite in diretta da Ballarò - fino all’incarico a Mario Monti e alla formazione del nuovo esecutivo, che ha giurato a tempo di record ieri pomeriggio. Insomma, di eventi da commentare per Santoro ce ne sono a josa e di certo non mancherà di aprire la puntata con un pizzico di ‘ironia’.

    Oltre alla presenza di Di Pietro e Tosi, la terza puntata di Servizio Pubblico prevede la partecipazione di Tito Boeri e Federico Rampini, cui è affidato il compito di ‘leggere’ la situazione. A questi si aggiunge una rappresentanza di studenti romani e di lavoratrici della Best di Montefano. Prevista, inoltre, l’esibizione del rapper Marracash, oltre alla ‘balla della settimana’ raccontata da Marco Travaglio e alle vignette di Vauro.

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Michele SantoroServizio PubblicoPolitica