Servizio Pubblico ‘cita’ il naufragio Costa Concordia: stasera Salvare Tutti

Servizio Pubblico ‘cita’ il naufragio Costa Concordia: stasera Salvare Tutti

Salvare Tutti: questo l'appello della puntata di questa sera, giovedì 19 gennaio, di Servizio Pubblico

    Servizio Pubblico Salvare Tutti

    S’intitola Salvare Tutti la puntata di Servizio Pubblico in onda questa sera sul network multipiattaforma che da ottobre ospita Michele Santoro e il suo talk show. Evidente il riferimento al naufragio della Costa Concordia, anche se il questo caso il ‘salvataggio’ riguarda i tassisti in lotta a Roma (che hanno messo in ginocchio Roma e gran parte delle principali città italiane), i siciliani schiacciati dalla manifestazione dei ‘forconi’, che tiene ‘in ostaggio’ l’intera regione, e in generale le categorie toccate dalle liberalizzazioni decise dal Governo Monti. In studio Benedetto Della Vedova, capogruppo di Futuro e Libertà, il segretario della Fiom-Cgil Maurizio Landini, l’onorevole PdL Alessandra Mussolini e Roberto Sommella, vice direttore di Milano Finanza.

    Si occupa di liberalizzazioni la puntata di questa sera di Servizio Pubblico, in onda alle 21.00 come sempre sul network di tv locali che ha aderito al progetto tv di Santoro, su Sky Tg24 e free su Cielo.

    Tra la riforma del mercato del lavoro e la fase due della ‘cura Monti’, incentrata sulla ‘crescita nel rispetto dell’equità sociale‘ (generalmente etichettata con ‘liberalizzazioni’), Santoro cerca di fare il punto sull’agitata situazione che anima alcune categorie di lavoratori, in primis i tassisti, da giorni sul piede di guerra.

    Spazio anche al movimento siciliano dei ‘forconi’: Sandro Ruotolo, in collegamento dall’isola, cerca di ricoriusre la situazione attuale che vede la Sicilia paralizzata dagli agricoltori e dagli autotrasportatori che chiedono l’utilizzo dei Fondi Europei per lo Sviluppo per risanare la crisi dell’agricoltura, la defiscalizzazione dei carburanti e dell’energia elettrica e il blocco delle procedure esecutive della Serit, l’agenzia siciliana di riscossione dei tributi. Un blocco che sta paralizzando la Sicilia e che sembra trovare poco spazio nei tg nazionali, assorbiti dal naufragio della Costa Concordia, dalle battaglie politiche e civili sulle liberalizzazioni e dagli incontri internazionali del premier Monti.

    354

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI