Serie tv USA: SyFy ordina un adattamento del film L’esercito delle 12 scimmie

Serie tv USA: SyFy ordina un adattamento del film L’esercito delle 12 scimmie

Il network SyFy ha dato il via libera alla produzione del pilot di una serie tv tratta dal film 'L'esercito delle 12 scimmie' del 1995

    Serie tv USA: SyFy ordina un adattamento del film L'esercito delle 12 scimmie

    SyFy ha messo in cantiere un progetto ambizioso per la prossima stagione televisiva. Si tratta di una serie tv di fantascienza basata sul film cult degli anni ’90 ‘L’esercito delle 12 scimmie’, che vedeva protagonisti Bruce Willis e Brad Pitt. Il network statunitense ha deciso nelle ultime ore di dare il via libera alla realizzazione di un pilot, dopo il quale valuterà se sviluppare una serie effettiva o meno.

    La trama del film è presto detta. In un futuro post-apocalittico l’umanità è stata quasi completamente sterminata da un virus letale e i pochi sopravvissuti sono costretti a vivere sottoterra per evitare il contagio. I criminali vengono inviati all’esterno, a proprio rischio e pericolo, col compito di raccogliere informazioni sul morbo e poter contribuire alla creazione di un antidoto. Quando l’insorgere dell’epidemia viene ricondotto a un gruppo ambientalista attivo nella metà degli anni ’90, noto come ‘L’esercito delle 12 scimmie’, le autorità decidono si mandare qualcuno indietro nel tempo per prevenire la diffusione del virus.

    Nella pellicola Bruce Willis interpretava James Cole, il detenuto che accetta di compiere il salto nel passato in cambio della grazia. Brad Pitt prestava invece il volto a Jeffrey Goines, un paziente di una clinica psichiatrica che fa amicizia con Cole.

    L’esercito delle 12 scimmie sbancò i botteghini alla sua uscita nei cinema, raccogliendo ben 169 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte dei soli 29,5 milioni impiegati per realizzarlo.

    Fu un successo planetario, acclamato anche dalla critica e valso a Brad Pitt un Golden Globe e una nomination agli Oscar.

    Inutile dire che la riuscita della trasposizione televisiva è in buonissima parte legata proprio alle capacità di coloro che rivestiranno i due ruoli principali. In questo senso sarà decisivo il processo di casting per individuare i due protagonisti. Dal momento che l’inizio delle riprese è stato fissato per novembre, si può supporre che non dovrebbe volerci molto per annunciare i nomi dei due fortunati.
    Il pilot della serie tv, che negli USA si chiamerà Twelve Monkeys come il film originale, avrà la durata di un’ora e porterà la firma di Terry Matalas e Travis Fickett. Questi ultimi due, i cui progetti più recenti includono Nikita e lo sfortunato Terra Nova, ricopriranno anche il ruolo di showrunner mentre Charles Roven, che produsse la pellicola del 1995, è stato reclutato come produttore esecutivo.

    450

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE