Serie tv USA: la FOX e Rob Thomas lavorano a un adattamento de I Miserabili

Serie tv USA: la FOX e Rob Thomas lavorano a un adattamento de I Miserabili

Rob Thomas e la FOX pensano a un adattamento televisivo de I Miserabili, riproposto per il piccolo schermo in chiave moderna

    Serie tv USA: la FOX e Rob Thomas pensano a un adattamento de I Miserabili

    Rob Thomas, il papà di Veronica Mars, e la FOX stanno avviando una collaborazione per portare sul piccolo schermo l’intramontabile storia de I Miserabili. Il grande classico di Victor Hugo, tornato recentemente in auge al cinema, verrebbe adattato in chiave moderna, divenendo oggetto di una serie tv ambientata ai giorni nostri.

    Rob Thomas è pronto a fare il grande salto sulla FOX, cimentandosi con la trasposizione di uno dei pilastri della letteratura mondiale. Attualmente alle prese con il film di Veronica Mars, che uscirà nelle sale americane nella primavera 2014, lo sceneggiatore televisivo sta anche lavorando alla stesura di due romanzi che narreranno gli eventi successivi a quelli della pellicola. E nonostante tutto questo, non si sa come, Thomas è in procinto di imbarcarsi per una nuova, grande avventura.

    Come riporta il sito Deadline, il papà di Veronica Mars e l’attore e scrittore Graham Norris hanno presentato il progetto alla FOX, che ha ordinato lo script del pilot. La trama trae libera ispirazione dal romanzo di Hugo ma la vicenda si svolgerà ai giorni nostri. Protagonista sarà infatti un brillante avvocato, che lotta per sfuggire alle conseguenze di una condanna ingiusta subita tanti anni prima. L’uomo si muoverà tra gli ambienti dell’alta società, portando avanti le sue battaglie per salvare degli innocenti e al tempo stesso districandosi tra i meandri della sua complicata vita familiare e sentimentale. Il tutto guardandosi le spalle da uno spietato procuratore che si rifiuta di lasciar andare i fantasmi del passato.

    Thomas rivestirà il ruolo di produttore esecutivo, coadiuvato da Danielle Stokdyk e Dan Etheridge, suoi collaboratori di lunga data sia in Veronica Mars che negli sfortunati Party Down e Cupid.
    Il progetto è rischioso, data la difficoltà di confrontarsi con un’opera di tale portata. Senza contare che le trasposizioni in chiave moderna sono spesso un’arma a doppio taglio. Thomas può però contare sul rinnovato interesse del pubblico per I Miserabili, dovuto al successo del musical cinematografico dell’anno scorso. La pellicola con protagonisti Hugh Jackman, Anne Hathaway e Russell Crowe ha incantato spettatori e critica, vincendo ben quattro Oscar. Un ottimo traino per la futura serie tv, che potrebbe segnare il ritorno in grande stile di Thomas sul piccolo schermo.

    436