Serie tv: CBS ordina un adattamento della commedia ‘Bad Teacher’ con Cameron Diaz

Serie tv: CBS ordina un adattamento della commedia ‘Bad Teacher’ con Cameron Diaz

La CBS ha ordinato una serie tv comedy basata sul soggetto di 'Bad Teacher', pellicola del 2011 con protagonisti Cameron Diaz e Justin Timberlake

da in CBS, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    CBS ordina una serie tv basata sul film Bad Teacher con Cameron Diaz

    Spesso capita che una serie tv prenda spunto da romanzi, come dimostrano i recenti ordini della CW, ma talvolta si può attingere anche dal grande schermo. E’ questo il caso della CBS, che ha avviato la produzione di un adattamento televisivo di ‘Bad Teacher’, commedia del 2011 con protagonisti Cameron Diaz e Justin Timberlake.

    Il film venne realizzato con un budget molto ridotto e riscosse grande successo al botteghino americano. Protagonista della storia è un’insegnante di scuola media decisamente poco convenzionale: la giovane è maleducata, pigra, arrivista, irresponsabile e piena di vizi, compresi quello del bere e fumare marijuana. Nella pellicola la donna tenta in tutti i modi di incastrare un suo benestante collega, per assicurarsi un futuro di agi e ricchezze. Il piano però sfuma quando la professoressa si innamora di un dolce insegnante di ginnastica.

    La commedia da noi non ha avuto gli stessi risultati strepitosi ottenuti in patria, ma ha fatto comunque notizia, più che altro per via dei due attori principali. All’epoca fece infatti molto scalpore il gossip su alcune scene molto piccanti messe in atto dai due ex fidanzati Diaz e Timberlake.

    Evidentemente il soggetto è riuscito a convincere i piani alti della CBS, che ha deciso di trasformarlo in una comedy. Del resto il personaggio principale si presta a situazioni esilaranti e gag spassose.

    Il problema però sta nel trovare un’interprete all’altezza dell’originale. Non è certo cosa da poco riampazzare un volto come quello di Cameron Diaz, nè trovare qualcuno che abbia lo stesso carisma e spessore recitativo.

    Ad ogni modo, l’ordine è stato dato e la squadra degli sceneggiatori annovera già due membri di tutto rispetto, ossia Gene Stupnitsky e Lee Eisenberg di The Office. Il sito The Hollywood Reporter ha annunciato che a loro si è aggiunta anche Hilary Winston, che è stata sceneggiatrice di alcuni episodi di Community e del pluri-premiato My name is Earl.

    Senz’altro è un progetto rischioso in cui imbarcarsi, ma di questi tempi non c’è nulla che dia garanzie di successo. Forse, rifugiarsi dietro remake cinematografici e grandi nomi di Hollywood non è poi un’idea così sbagliata. Voi cosa ne pensate, riuscirà a replicare i fasti dell’omonimo film o si rivelerà un clamoroso flop?

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSSerie TvSerie TV Americane