Serie tv americane, le probabili novità della stagione 2009-10

Serie tv americane, le probabili novità della stagione 2009-10

light years, past life, brothers, modern family, Romantically Challenged, abc, cbs, fox, cw, serie tv americane: anticipazioni, casting, novità, gossip e spoiler sui palinsesti 2009/10 delle principali reti americane

da in ABC, CBS, CW, Fox, Modern Family, Serie Tv, Serie TV Americane, past life, Romantically Challenged, upfronts
Ultimo aggiornamento:

    network logos loghi

    In vista degli upfronts 2009, le reti hanno già cominciato a delinare i palinsesti 2009-2010, e dopo cancellazioni/conferme/novità in casa NBC, facciamo il sunto e qualche previsione delle altre reti, ossia ABC, Fox, CW e CBS.

    Procedendo in ordine alfabetico, grandi manovre in casa ABC che ha dato il via libera a 13 episodi della serie “Modern Family“, ex “My American Family”, una nuova sitcom di Steve Levitan e Chris Lloyd (anche produttori esecutivi) che ha entusiasmato chi l’ha vista in anteprima alla proiezione dei pilot.

    Dietro il progetto, che segue le vite di tre famiglie diverse (una tradizionale, una formata da un sessantenne che diventa padre adottivo dopo aver sposato una donna più giovane di 30 anni e una formata da due gay con bambino vietnamita adottato), c’è la Twentieth Century Fox TV; Jason Winer ha diretto il pilot, in cui vedremo Ed O’Neill, Ty Burrell, Sofia Vergara, Julie Bowen, Eric Stonestreet e Jesse Tyler Ferguson.

    Sempre in casa ABC, da tenere d’occhio le drammatiche “Flash Forward” (la serie, cui dovrebbe essere dato il via libera a breve, racconta del caos in cui si trova il mondo dopo che tutti gli umani hanno avuto una visione del loro futuro tra venti anni), “Happy Town” (versione 2009 di Twin Peaks) e la comedy “Cougar Town” (protagonista Courtney Cox nel ruolo di una quarantenne single); ci sono poi “Empire State” (Romeo e Giulietta in versione moderna), “The Unknown” (nuovo crime targato Jerry Bruckheimer incentrato su una squadra amatoriale di detective), “Romantically Challenged” (la sitcom di Ricky Blitt) e le serie drammatiche “Eastwick” (‘remake’ del film “Le streghe di Eastwick”), “V” (il remake dei Visitors) e “Limelight“, oltre alla commedia senza titolo di Kelsey Grammer.

    In casa CBS, sicuramente il programma di punta della prossima stagione sarà “The Good Wife“, il legal drama con protagonista Julianna Margulies, ma buone chance hanno anche le sitcom “Accidentally on Purpose“, “Happiness Isn’t Everything” e “Waiting to Die“. Tutto da vedere, invece, il destino di “Miami Trauma” e “Three Rivers“.

    Alla Fox, “Human Target” si propone come la serie drammatica del futuro (un esperto di sicurezza che assume l’identità dei suoi clienti per proteggerli), assieme alla comedy “Brothers” e alla drammatica “Past Life” (ex The Reincarnationist), la serie incentrata sulla reincarnazione; rimane in forse la comedy “Sons of Tucson“, ed il dramedy “Maggie Hill“, incentrato su una chirurgo schizofrenica.

    Alla CW, infine, sicuramente vedremo “Melrose Place“, “Privileged” dovrebbe essere rinnovato e comporre il palinsesto della rete assieme a “Vampire Diaries” (serie incentrata su una donna contesta da due fratelli vampiri), “Beautiful Life“, “Light Years” e lo spinoff di “Gossip Girl”, definito da Josh Schwartz “un vero viaggio nella cultura anni ’70-’80″.

    709

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCCBSCWFoxModern FamilySerie TvSerie TV Americanepast lifeRomantically Challengedupfronts