Serie Tv: addio Coliandro, la Rai fa fiction per 70enni

Giampaolo Morelli piange la morte di Coliandro, sacrificato da RaiFiction per i tagli al budget

da , il

    Giampaolo Morelli, amatissimo protagonista de L’Ispettore Coliandro, commenta aspramente la decisione di RaiFiction di bloccare la produzione fictonal di RaiDue, Coliandro compreso, per motivi di budget. Già la quarta stagione ha visto solo due nuovi episodi a fronte dei soliti quattro: una situazione che ha fatto scendere sul piede di guerra i Coliandrizzati, ovvero i fedeli fans della serie. Ma il direttore di RaiDue, Massimo Liofredi, si è impegnato formalmente a non far morire la serie.

    Coliandro è finito, è improbabile che venga ripreso. Troppo innovativo per la tv generalista. Per la crisi, Raidue ha deciso di non produrre più fiction, ma Raidue è l’unica rete che può sperimentare un linguaggio diverso, quindi si perde una fetta importante di pubblico. Resteranno solo fiction come Capri e Don Matteo e una tv che si rivolge solo ai settantenni“: questo l’amaro sfogo di Giampaolo Morelli, protagonista de L’Ispettore Coliandro, raccolto dal settimanale Gioia.

    Già abbattuto per il dimezzamento subito dalla quarta stagione della serie, cmposta da soli due nuovi episodi a fronte dei consueti quattro, Morelli e Coliandro ha potuto però contare sull’appoggio e il sostegno dei suoi fans, i Coliandrizzati, che si sono fatti sonoramente sentire presso i vertici Rai non solo per la ridotta durata della nuova serie, ma soprattutto per scongiurare la fine della serie.

    Qualche risultato sembra essere stato raggiunto: in un faccia a faccia con Morelli il direttore di RaiDue, Massimo Liofredi, si è detto completamente dalla parte di Coliandro tanto da essere già andato a perorare la causa presso i vertici Rai. “Sono un grande estimatore di Coliandro, i fans mi stanno tempestando di mail per chiedere di non far morire la serie tv. Io sono assolutamente dalla loro parte e, a mia volta, ho scritto più volte ai vertici Rai perchè la serie dell’ispettore Coliandro deve assolutamente proseguire” ha detto Liofredi secondo quanto riportato dallo stesso Morelli al termine dell’incontro. Noi speriamo solo che non si tratti delle solite promesse.