Serie tv 2016: gli show da guardare assolutamente

Serie tv 2016: gli show da guardare assolutamente
da in Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento: Giovedì 01/12/2016 07:49

    HBO Westworld

    Quali sono le serie tv del 2016 che non potete assolutamente perdervi? Dopo avervi consigliato le serie tv da guardare o recuperare del 2015, Televisionando vi segnala quelli che, ovviamente sempre a nostro avviso, sono le serie tv del 2016 da tenere d’occhio e cui dare una chance almeno al pilot. Come già detto, trattandosi di una classifica ‘personale’, non è detto che troviate la vostra serie tv 2016 da non perdere, ma siamo sempre aperti a suggerimenti e critiche. Detto questo, ecco i nuovi arrivi e i ritorni seriali che nel 2016 non vanno persi.

    Tra le serie tv che attendiamo con più ansia nel 2016 c’è X Files: il ritorno di Mulder e Scully, interpretati da da David Duchovny e Gillian Anderson, è l’evento dell’anno, che FOX festeggerà a partire da domenica 3 gennaio, giorno in cui Fox Crime+2, canale 143 della piattaforma satellitare Sky, diventerà Fox Files. Su Fox Files verranno messe in onda le nove stagioni (per la prima volta in HD) della serie originale a ciclo continuo, e la messa in onda terminerà martedì 26 gennaio, quando Fox, il canale 112 di Sky trasmetterà My Struggle e Home Again, i primi due episodi della nuova miniserie di X Files.

    Jon Snow è vivo o morto? La risposta nella sesta stagione di Game of Thrones, una delle serie tv da non perdere nel 2016… anche se in realtà HBO sembrerebbe già aver risposto alla domanda. Ma considerando che i libri sono stati belli che sorpassati, la curiosità per la serie tv rimane sempre alta (anche per i lettori che finora sapevano quello che accadeva).

    La seconda stagione di Gomorra – La serie tornerà il prossimo 10 maggio 2016 su Sky, ma c’è grande attesa per sapere se lo show che vede tra i produttori Roberto Saviano bisserà il successo di pubblico e critica della prima stagione. Qui tutte le anticipazioni su Gomorra 2.

    Vinyl è il titolo della nuova serie tv nata dalla collaborazione tra Mick Jagger e Martin Scorsese, ambientata nella New York degli anni Settanta (precisamente nel 1972), epoca in cui impazzavano la disco music, l’hip hop e il punk, senza dimenticare il rock. Per approfondimenti sulla trama e il cast di Vinyl, questo è il nostro articolo in merito.

    Jude Law è Papa Pio XIII in The Young Pope, serie tv americana/britannica/francese sceneggiata e diretta dall’italianissimo Paolo Sorrentino, che andrà in onda nel 2016 su Sky Atlantic (per l’Italia) e HBO (negli Stati Uniti). Otto gli episodi ordinati (per ora): di The Young Pope vi abbiamo parlato qui.

    The Crown e Una mamma per amica sono tra le nostre serie tv Netflix da non perdere nel 2016: di Una mamma per amica abbiamo parlato qui, The Crown, sceneggiata da Peter Morgan (The Queen, Frost/Nixon), è invece una serie drammatica in tredici episodi ispirata all’opera tetrale The Audience, e racconta le avventure della famiglia reale dal 1974 ad oggi, concentrandosi in particolare sulla Regina Elisabetta (interpretata da Claire Foy) e sugli altri membri della Family, inclusi i giovani – in estate è stato ‘ricreato’ il Royal Wedding di William e Kate.

    Colony

    Tra le serie tv più attese del 2016 – se non altro per capire se la carriera di Josh Holloway riuscirà a trovare una serie tv ‘giusta’ dopo Lost – Colony di Carlton Cuse per Usa Network: lo show (che vede tra i protagonisti anche l’ex The Walking Dead Sarah Wayne Callies e partirà in America il 14 gennaio 2016) è ambientato in una Los Angeles di un futuro prossimo e occupata da invasori alieni: gli umani sono quindi costretti a collaborare e beneficiano del nuovo ‘regime’, altri si ribellerano e subiranno delle conseguenze.

    Debutterà nel 2016 su HBO Westworld, serie televisiva creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy e basata sul film Il mondo dei robot (Westworld, 1973) diretto da Michael Crichton. Lo show – che nel cast vanta nomi del calibro di Anthony Hopkins ed Evan Rachel Wood, e tra i produttori vede J.J. Abrams – è descritto come un’oscura odissea ambientato all’alba della coscienza artificiale e racconta la storia di un parco futuristico chiamato Westworld.

    Tornerà su FOX nel 2016 il revival di Prison Break, 10 episodi in cui ritroveremo i fratelli Scofield/Burrows interpretati da Wentworth Miller e Dominic Purcell. Segretissima la trama, ma non mancheremo di tenervi informati.

    Proseguiamo con Twin Peaks, che tornerà con la sua terza stagione solo nel 2017, ma sarà di sicuro una delle serie più attese del 2016. Showtime ha diffuso nei giorni scorsi il primo trailer (in alto) ma sono ancora sconosciuti i dettagli sulla trama, che si rifarà ai vecchi misteri ma ne introdurrà anche uno nuovo. Nel cast di Twin Peaks 3, oltre agli ‘storici’ Kyle MacLachlan e Michael J. Anderson, aka L’Uomo Che Viene Da Un Altro Posto, anche i non confermati (ma probabilmente certi) Peter Sarsgaard, Robert Knepper, Balthazar Getty e Amanda Seyfried.

    Narcos, la serie tv

    Tra le serie tv del 2016 da guardare assolutamente troviamo anche Narcos, la cui prima stagione, composta da dieci inediti episodi, è disponibile sulla piattaforma Netflix già dallo scorso agosto 2015. Narcos racconta la storia del criminale Pablo Escobar, il protagonista della serie, interpretato dall’attore Wagner Moura, e del suo traffico di cocaina messo in atto durante gli anni Ottanta e, visto l’enorme successo ottenuto con gli episodi della prima stagione, la serie tv è già stata rinnovata per una seconda stagione.

    Anche Mr. Robot si classifica nella lista delle serie tv del 2016 da guardare assolutamente. Con protagonista il tecnico informatico e hacker Elliot Alderson, interpretato dall’attore Rami Malek, i dieci episodi della prima stagione di Mr. Robot hanno raccontato le vicende scaturite dall’incontro del ragazzo con Mr. Robot, interpretato da Christian Slater, un misterioso personaggio a capo di una società di hacker chiamata F-Society mossa dall’intento comune di distruggere la multinazionale Evil Corp. Mr. Robot tornerà in onda con i nuovi episodi della seconda stagione dal prossimo 13 luglio 2016 sugli schermi statunitensi.

    Concludiamo la lista delle serie tv del 2016 da guardare assolutamente con Blindspot la cui prima stagione, dopo la messa in onda negli Stati Uniti, sarà visibile anche in Italia nel corso del prossimo mese di maggio 2016. Blindspot, già rinnovata per una seconda stagione, vedrà protagonista l’attrice Jaimie Alexander nei panni di Jane Doe, una donna che verrà ritrovare nuda e piena di tatuaggi all’interno di un borsone lasciato in mezzo a Times Square: cosa nasconderanno i numerosi segni sul suo corpo?

    1582

    PIÙ POPOLARI