Serie medical Usa: quanti errori al pronto soccorso!

secondo una ricerca condotta da una università canadese nel 46% delle scene di pronto soccorso nei serial usa ci sono degli errori tecnici e gravi strafalcioni

da , il

    Fan di E.R., Grey’s Anatomy, Dr House e Private Practice non fidatevi troppo di come i protagonisti di queste amate serie tv mediche affrontano le emergenze in ospedale. Non che ci fosse bisogno di questa avvertenza, si sa che è pur sempre fiction e bisogna prendere tutto con le pinze, ma una università canadese ha condotto uno specifico studio per dimostrare che sono tantissimi gli errori tecnici commessi dai dottori e dagli infermieri televisivi. Il risultato? In quasi la metà delle scene dei medical c’è uno strafalcione!

    E soprattutto sono troppi i cattivi esempi forniti dalla serie tv mediche, da E.R. a Grey’s Anatomy, da Dr House a Private Practice, soprattutto in considerazione del fatto che, al contrario, essendo programmi seguitissimi da un vasto pubblico potrebbero essere potenzialmente un buon medoto per educare i telespettatori ad affrontare le emergenze mediche. E invece i soccorsi televisivi sono sbagliati per quasi la metà delle volte. Questo il dato e la conclusione “preoccupante” che emerge da uno studio condotto dai ricercatori di una università canadese, la Dalhousie University di Halifax, nella Nuova Scozia, che hanno analizzato al microscopio (è proprio il caso di dirlo) 327 episodi dei vari medical trasmessi in tv.

    Dall’indagine, che sarà presentata in aprile a Toronto a all’assemblea annuale dell’Accademia americana di neurologia, è venuto fuori che nel 46% dei casi di ricovero d’urgenza i camici bianchi della tv commettono gravi e madornali errori tecnici di pronto soccorso, come ad esempio tener giù il paziente pe bloccarne i movimenti involontari o mettergli qualcosa in bocca. Solo nel 29% dei casi viene effettuato un corretto primo soccorso, mentre per il restante 25% non è stato possibile valutare l’adeguatezza delle azioni. Il che ridimensiona a nostro parere l’intero studio. Anche perché nonostante gli strafalcioni siamo sicuri che i medical continueranno ad essere come sempre seguitissimi.