Serie british, remake per Upstairs Downstairs; Sherlock Holmes sbarca nel 21′ secolo

Serie british, remake per Upstairs Downstairs; Sherlock Holmes sbarca nel 21′ secolo

Serie british, remake per Upstairs Downstairs con Eileen Atkins e Jane Marsh; Sherlock Holmes sbarca nel 21' secolo, gloria anche per Aurelio Zen, personaggio creato dallo scrittore Michael Dibden

    Serie british, remake per Upstairs Downstairs

    Dopo tanto parlare di serie tv americane, vi diamo (un po’ in ritardo…) una notizia che piacerà anche ai fan di serie tv britanniche: BBC Worldwide e PBS’ Masterpiece Theatre collaboreranno insieme per tre nuove serie potenzialmente molto interessanti, il remake di “Upstairs Downstairs” (in Italia nota come “Su e giù per le scale”, poi non ci lamentiamo delle traduzioni di oggi…) ma anche due nuove serie crime basate sulle avventure di Sherlock Holmes e di Aurelio Zen.

    Partiamo dal remake della celebre serie britannica degli anni ’70 che vinse vinto il Premio Emmy come migliore serie televisiva drammatica nel 1974 e il Golden Globe per la miglior serie drammatica nel 1975, “Upstairs Downstairs” sarà girata nella stessa casa dell’originale (165 Eaton Place a Londra, se siete interessati) ed ambientata nel 1936 (quindi sei anni dopo la fine dell’originale, ambientata dal 1903 al 1930), e narrerà –come l’originale – le vicende parallele di una famiglia aristocratica che vive ai piani alti della casa e dei loro domestici che vivono al piano terra.

    Al progetto – 3 episodi, tipici della ‘piccola’ serialità inglese, debutto previsto nel 2011, sceneggia Heidi Thomas – parteciperanno quali attrici Eileen Atkins e Jean Marsh, creatrici della versione originale: non è chiaro quale personaggio interpreterà la prima, ma la seconda riprenderà il suo ruolo della capocameriera Rose Buck (interpretazione che le valse un Emmy).

    Ci interessa più da vicino la serie – anche qui, tre episodi – tratta dai romanzi di Michael Dibden che vedono protagonista il detective Aurelio Zen: lo show avrà come protagonista Rufus Sewell (The Eleventh Hour) e verrà girato in Italia con la co-produzione di Mediaset, attraverso RTI. E crime sarà anche la serie “Sherlock”, remake contemporaneo dei romanzi di Conan Doyle che vedrà protagonisti Benedict Cumberbatch (“Espiazione“) nel ruolo di Holmes, con Martin Freeman (The Office UK) in quello di Watson.

    Queste tre produzioni – spiega Rebecca Eaton di Masterpiece – sono il ‘segno’ di quello che vogliamo essere, iconiche, ricche, senza tempo e con fantastici attori. Sono molto fiera di questi programmi”. E noi, almeno per quanto riguarda “Upstairs Downstairs” e Sherlock, anche molto impazienti…

    404