Sentieri ‘cancellato’ da Rete 4 a 700 episodi dalla fine, i fan in rivolta

Sentieri ‘cancellato’ da Rete 4 a 700 episodi dalla fine, i fan in rivolta

Rete 4 non vuole più pagare i diritti per la messa in onda di Sentieri: i fan sono in rivolta, mancano 700 episodi alla fine (italiana) della celebre soap

    Non è un buon periodo per le soap/telenovelas, in America ne sono rimaste in onda pochissime, in Italia i fan rischiano invece di non vedere mai la fine di Sentieri: come denuncia Sentieri Online, ‘Sentieri è stata cancellata dal palinsesto di Rete4. Mancano quasi 700 episodi alla fine, episodi che Rete 4 non ci farà vedere e che probabilmente non vedremo mai in italiano‘. Visto che 700 episodi garantiscono una messa in onda di almeno due anni (se non tre, tra pause e vacanze), non è chiaro come mai la rete Mediaset abbia deciso questa mossa, ma pare che il Biscion non sia più disposto a pagare i diritti per la messa in onda della serie.

    Dopo trenta anni – tanti ne sono passati da quando per la prima volta Canale 5 trasmise Sentieri – i fan italiani rischiano di non vedere più la fine di Guiding Light (questo il titolo originale), lo show trasmesso per la prima volta nel 1937 da NBC, allora solo radio, e poi passato – nel 1952 – a CBS: la rete americana ha cancellato lo show nel 2009 (ad aprile, mentre l’ultima puntata è stata trasmessa a settembre), in Italia, quasi tre anni dopo, siamo ancora indietro di due anni e circa 700 puntate, che rischiamo di non vedere perché Rete 4 – rivela il sito Sentieri Online – ha deciso di non pagare più i diritti per la trasmissione alla Procter & Gamble, tra i produttori dello show. Il Biscione trasmetterà Sentieri fino a febbraio/marzo, poi le trasmissioni – almeno ad oggi – si interromperanno.

    (Continua dopo il video)



    Tutti noi speravamo di vedere la conclusione delle vicende di Springfield… alcuni di noi sanno già come finisce… altri hanno visto l’ultima puntata in lingua originale, ma tutti ci aspettavamo di salutare Sentieri seguendo il suo ultimo episodio con le voci dei nostri cari doppiatori che ci hanno fatto compagnia per tutti questi anni prestando la loro voce a Rick, Ed, Phillip, Reva, Josh…‘, scrivono i redattori di Sentieri Online, che – sulla falsariga della campagna Americana ‘My light is…‘ nella quale attori e fans spiegavano cosa rappresentava per loro Guiding Light – hanno cominciato la campagna ‘I miei Sentieri…‘. Possibile mandare frasi (al sito o al gruppo facebook) ma anche video, come quelli che abbiamo inserito nel post, perché va bene che ‘This is the time to remember ‘Cause it will not last forever‘, ma almeno concludere la messa in onda di una serie che va in onda da trenta anni, è qualcosa che i fan si meritano. (Continua dopo il video)



    Insomma, se in America resistono solo Beautiful e poche altre soap – ricordiamo che nei mesi scorsi erano state cancellate, tra le altre, sigle storiche come ‘La valle dei pini’ e ‘Una vita da vivere’, per cui è fallito il salvataggio web – anche in Italia le cose non vanno meglio: prima ancora di Sentieri, Mediaset aveva già decretato la sospensione della produzione di Centovetrine, che comunque ha episodi per altri nove mesi e che potrebbe essere salvato dalla collocazione in primetime.

    600

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI