Sendhil Ramamurthy in Covert Affairs, Gabourey Sidibe per The Big C. e le altre novità

Sendhil Ramamurthy in Covert Affairs; Gabourey Sidibe per The Big C

da , il

    Sendhil Ramamurthy in Covert Affairs

    Sendhil Ramamurthy (Heroes) sarà regular della nuova serie di Usa Network “Covert Affairs“, spy-drama incentrato su Annie Walker (Piper Perabo), agente della CIA che parla diverse lingue e che inaspettatamente viene promossa ad operativa sul campo, con un ex fidanzato che immediatamente si materializza nella sua vita per chiedere informazioni sui suoi capi. L’attore di Heroes – altro agente CIA – rimpiazza Eric Lively, che evidentemente nel pilot della serie non ha convinto i capi di Usa, anche se non si tratta di un rimpiazzo in senso stretto visto che il personaggio di Ramamurthy è stato sceneggiato ex novo. In Covert Affairs, lo ricordiamo, vedremo anche Christopher Gorham, Peter Gallagher, Kari Matchett, Anne Dudek ed Eion Bailey.

    SHOWTIME

    Per la seconda volta siamo qui ad annunciarvi che Gabourey Sidibe, la star di Precious nominata agli Oscar, sarà tra i protagonisti di The Big C quale recurring guest star, la serie – lo ricordiamo – è incentrata su Cathy/Laura Linney, insegnante e madre di famiglia che tenta di ricostruire la sua vita dopo che le è stato diagnosticato un cancro. La Sibide sarà una delle sue studentesse..

    ABC

    Debra Jo Rupp si è unita al cast della comedy senza titolo di Shana Goldberg-Meehan incentrata su due sorelle (Joanna Garcia, Jennifer Finnigan) in differenti stati della loro relazione amorosa, che hanno una madre (la Rupp) che incute un timore reverenziale.

    CBS

    Jean Smart, una nomination agli Emmy per la sua interpretazione di Martha Logan in 24 e una vittoria sempre agli Emmy grazie a Samantha Who?, si è unita al cast di “Hawaii Five-O“, dove sarà Pat Jameson, la governatrice delle Hawaii (descritta come una tipica hawaiiana ma con un’esperienza politica degna di Washington, completamente onesta) e l’unica cui deve rispondere la polizia di Stato locale, comandata da Steve McGarrett (Alex O’Loughlin). Il personaggio del capo di stato era originariamente uomo, ma visto il successo delle donne in politica…

    Jerry O’Connell sarà il coprotagonista di Defenders assieme a Jim Belushi, nella serie incentrata su due avvocati di Las Vegas che farebbero di tutto per far vincere i loro clienti l’attore sarà il secondo avvocato, pare molto modaiolo.

    Jason Biggs sarà il protagonista di “True Love“, serie incentrata su quattro amici – due innamorati, due no – in quel di New York. Biggs sarà Henry, un avvocato carino che si innamora di una sconosciuta (Minka Kelly) mentre è fidanzato ufficialmente. Nella serie vedremo anche Dan Fogler, il migliore amico di Henry che non crede nell’amore, e Sara Wright, che sarà un impiegata di Connie (Ashley A. Morris).

    Jay Hernandez e Michael Beach si sono uniti al medical drama sceneggiato da John Wells, su un gruppo di dottori itineranti – tra cui Hernanend e Beach, rispettivamente un ostetrico che segue la moda ed un dottore ‘cowboy’ con un grande cuore – che girano per l’America aiutando chi ha bisogno.

    CW

    Melinda Clarke e Aaron Stanford si sono uniti al cast del remake di Nikita, nella serie che vedrà una nuova assassina interpretata da Maggie Q, la Clarke sarà un agente operativo, Stanford uno specialista dei computer.

    FOX

    Keri Russell sarà la co-protagonista di Wilde Kingdom, la nuova sitcom Fox prodotta da Mitch Hurwitz e con protagonista Will Arnett nel ruolo di Steve Wilde, riccone un po’ stupido e playboy interessato solo a se stesso che si innamora di una donna che è totalmente il suo opposto (la Russell).

    Madchen Amick si unisce invece al pilot di “Pleading Guilty“, legal thriller incentrato sui segreti e le politiche di un grande studio legale per cui lavora anche Mack (Jason Isaacs), poliziotto diventato avvocato. La Amick sarà la dura collega di Mack, avvocato stella dello studio legale con cui il protagonista avrà una storia.

    Judy Greer sarà invece la co-protagonista di David Krumholtz nella comedy Fox “Tax Man” (fu Irs), incentrato su un ufficio delle tasse in quel di Fresno, California, un ambiente di lavoro gioioso fin quando non arriverà il personaggio della Greer, ex impiegata di Morgan Stanley il cui nickname è Terminator.

    Anna Chlumsky si è unita alla serie “Quinn-Tuplets“, che segue le vite private e professionali del quintetto Quinn, tra cui la Chlumsky, ambiziosa giornalista sportiva locale.

    NBC

    Jimmy Smits (visto in Cane e Dexter) si è unito al drama senza titolo di John Eisendrath per NBC, l’attore sarà il giudice della Corte Suprema che lascia la magistratura per l’avvocatura privata.

    Brooke Bloom e Vanessa Minnillo si sono unite al cast della comedy “This Little Piggy“, incentrata su una donna senza lavoro (la Bloom) ed il fratello interessato solo a se stesso che vengono ospitati dal fratello maggiore di entrambi (Ben Koldyke), che ha una moglie molto egoista e superficiale (la Minnillo).

    Mary Elizabeth Ellis e Hayes MacArthur saranno in “Perfect Couples“, comedy romantica incentrata su tre differenti coppie, di cui i due attori interpreteranno quella ‘perfetta’.