Sempre meno personaggi omosessuali nelle serie tv

Sempre meno personaggi omosessuali nelle serie tv

Numero dei personaggi omosessuali in calo nelle serie tv americane

    Serie Tv Personaggi Omosessuali Will & Grace

    La GLAAD ( Gay & Lesbian Alliance Against Defamation ) ha effettuato uno studio sui palinsesti 2007/2008 americani e ha costatato una flessione non indifferente del numero di personaggi LGBT (lesbici, gay, bisessuali e transgender) nelle serie tv rispetto agli anni passati.

    Tra le 87 serie comedy e drama analizzate solo Brothers & Sisters, Desperate Housewives, The Office, Cashmere Mafia e Ugly Betty hanno un personaggio LGBT tra i protagonisti. Interessante anche costatare che sei di queste sette serie sono della Abc.

    Dando un’occhiata invece ai palinsesti della tv via cavo si contato ben 40 serie tv LGTB, 15 più dello scorso anno, a dimostrazione che i programmi “gay friendly” continuano ad avere un buon seguito, probabilente le emittenti nazionali dovrebbero ripensare al successo di serie come Will & Grace e The L Word e rivedere un pò le loro vedute. Dallo studio sui personaggi delle serie tv è inoltre emerso che il 58% dei personaggi è maschio, 77% caucasici, 12% afro americani, 6% ispanici e 3% asiatici.

    272