Selfie: Alessia Macari torna in studio, Paola Caruso sale dallo psicologo

La scorsa settimana la vincitrice del GF Vip si è presentata da Simona Ventura in cerca di aiuto. In studio, nella puntata di 5 dicembre 2016, è stata però disturbata dall'eccessiva ilarità della Bonas che ha fatto intervenire la conduttrice.

da , il

    Selfie: Alessia Macari torna in studio, Paola Caruso sale dallo psicologo

    Alessia Macari è tornata a Selfie su Canale 5 e Paola Caruso, al fine di placare la propria eccessiva ilarità durante la prova della vincitrice di Gf Vip, è stata mandata dallo psicologo. E’ passata una settimana dalla volta in cui la vincitrice del GF Vip si è presentata in cerca di una cura alla grande fobia che da anni la tormenta: quella delle Barbie. La reazione della Bonas è stata del tutto prevedibile, tanto da portare Simona Ventura ad ordinarle di allontanarsi dallo studio.

    La terza puntata di Selfie ha visto nuovamente protagoniste Paola Caruso e Alessia Macari: la Bonas è salita dallo psicologo per una seduta che l’ha tenuta impegnata durante la seconda presenza in studio della Ciociara, vincitrice del GF Vip affetta da una fobia per le Barbie.

    Sebbene tra le due non scorri buon sangue, la scorsa puntata si è rivelata essere piuttosto pacifica visto l’intervento preventivo della conduttrice Simona Ventura.

    Alessia Macari è reduce di una settimana importante e faticosa che l’ha messa alla prova con sé stessa: assieme al mentore Katia Ricciarelli che durante la scorsa puntata si è presa a carico il problema della Ciociara, Alessia è stata sottoposta a svariate prove al fine di superare quel tormento di cui non riesce a liberarsi sin da quando ha 3 anni.

    In un primo momento è stata sottoposta ad una seduta dallo psicologo il quale le ha assegnato il compito di trascrivere su un quadernino tutte le esperienze negative che hanno contribuito alla nascita della fobia. Dopodiché la Ciociara è stata invitata a casa della Ricciarelli ove ha provato ad avvicinarsi il più possibile ad una Barbie in scatola. Lo stesso esperimento è stato ripetuto in studio con Simona Ventura e sotto gli occhi del pubblico.

    Durante il quadro riassuntivo di questa settimana che la Ventura ha mandato in onda sotto forma di video, le risate fastidiose e le battute della Caruso hanno interrotto la quiete dello studio, tanto fa far intervenire la conduttrice: la Bonas è stata presa per mano da Simona Ventura e mandata nella stanza dello psicologo in cima alla platea.

    Questo per permettere ad Alessia Macari di affrontare la prova finale con serenità e tranquillità. Una Barbie fuori scatola le è stata posta a poco più di un metro e lei si sarebbe dovuta avvicinare quanto più possibile. Per Alessia non è stato facile: una forte emozione ha preso il sopravvento tanto da far scoppiare la Ciociara in lacrime. Nonostante tutto, la prova è andata meglio di quanto si pensasse.

    Al richiamo della Caruso, lo psicologo si è espresso sulla persona presa in causa: il giudice di Selfie deve riuscire maggiormente a controllare i continui impulsi e l’ira che non le dà tregua verso determinate persone.