Scusa se ti chiamo amore, Federico Moccia torna alla regia

Foderico Moccia curerà la regia di Scusami se ti chiamo amore, il film tratto dal suo celebre romanzo

da , il

    Scusa se ti chiamo amore Federico Moccia

    Federico Moccia sarà il regista di Scusa se ti chiamo amore, la trasposizione cinematografica di uno dei suoi romanzi di maggior successo.

    Federico Moccia è diventato famoso negli ultimi anni in particolare per due libri e relativi film, Tre metri sopra al cielo e Ho voglia di te, ormai due cult per i giovani italiani. Moccia aveva curato la regia di Classe Mista 3°A nel 1997 e adesso ha deciso di curare quella di Scusa se ti chiamo amore, il prossimo film tratto da un suo romanzo di grande successo. Moccia descrive Scusa se ti chiamo amore come un “Bridget Jones al maschile“, il protagonista del film è Alex ( Raoul Bova) , un 37enne in crisi che è stato appena lasciato dalla fidanzata storica e si “scontra” con la 17enne Niki, interpretata dall’esrordiente Michela Quattrociocche. Tra i due sarà amore.