Scuola sotto esame, Mtv dà voce a insegnanti e studenti

Scuola sotto esame, Mtv dà voce a insegnanti e studenti

oggi sciopero nazionale della scuola, studenti e insegnanti in piazza a roma contro la rifoma gelmini

    Scuola sotto esame, su Mtv

    È partito stamattina alle 9 da piazza della Repubblica, a Roma, il corteo no-Gelmini per protestare contro il decreto che riforma la scuola voluto dal ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini. Mtv per tutto il weekend darà spazio e voce ai diretti interessati: insegnanti, studenti e ministro.

    Da ieri è legge il decreto Gelmini: approvato definitivamente dal Senato il provvedimento prevede il ritorno del maestro unico alle scuole elementari, il voto in condotta (che farà media), ma anche tagli a posti di lavoro, riduzione degli orari di lezione e assenza di investimenti. Il leader del Pd, Walter Veltroni, ha annunciato che presto darà il via all’iniziativa del referendum abrogativo.
    Ma intanto oggi è il giorno dello sciopero nazionale degli insegnanti contro la riforma della scuola indetto dalle confederazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e da Snals e Gilda. A fianco dei professori scenderanno in piazza anche migliaia di studenti di scuole medie, superiori e universitari.

    Corteo no gelmini

    Ognuno di loro potrà dire la sua in tv grazie a Mtv che oggi manderà in onda interviste e testimonianze dei manifestanti. Questi gli orari di trasmissione: 16.00, 16.15, 16.45, 17.20, 17.40, 19.30 e 22.25.

    Inoltre i telespettatori interessati possono lasciare un proprio commento sull’argomento inviando un SMS al numero 366.11.00.481 o partecipando al forum degli studenti su www.mtv.it.

    Mtv continuerà a dare voce alla scuola sabato 1 novembre con la messa in onda dello speciale “Scuola sotto esame”, che oltre ad ospitare le opinioni di chi protesta, studenti e insegnanti, accoglierà anche i pareri di coloro che sono a favore della riforma. Nella puntata-evento interverrà anche lo stesso ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini che sarà intervistata ed esporrà i punti chiave del suo decreto.
    Lo speciale andrà in onda sabato alle 22.30 (replica il giorno dopo alle 15.30).

    “Mtv – è scritto in un comunicato – continua così a dare spazio agli studenti e ai problemi che hanno smosso l’intero mondo studentesco, provando a capire quale sarà, più in generale, il futuro della scuola, a cosa deve formare e cosa devono attendersi i ragazzi che la frequentano oggi”.

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàMtvProgrammi TV

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI