Scrubs 9, le foto promozionali, il promo e gli spoiler di Bill Lawrence

Scrubs 9, le foto promozionali, il promo e gli spoiler di Bill Lawrence

La nona stagione di Scrubs (qui sopra le prime foto promozionali) ritornerà il primo dicembre: a darne notizia – nei giorni scorsi - Variety, su ‘dritta’ degli sceneggiatori che lo hanno twittato nei loro profili su Twitter con l’avviso di passare parola a tutti gli amici

    La nona stagione di Scrubs (qui sopra le prime foto promozionali) ritornerà il primo dicembre: a darne notizia – nei giorni scorsi – Variety, su ‘dritta’ degli sceneggiatori che lo hanno twittato nei loro profili su Twitter con l’avviso di passare parola a tutti gli amici. Ma cosa ci aspetta dalla nona stagione della ‘nuova’ serie? Cliccando su continua, la traduzione dei punti salienti di un’intervista/spoiler fatta da TVSquad a Bill Lawrence e la descrizione dei personaggi, via E! Online.

    Come abbiamo già detto, in Scrubs 9 ritroveremo Christopher Turk (Donald Faison) ed il Dr. Cox (John C. McGinley) che diventeranno insegnanti, rivedremo per un paio di episodi anche Sam Lloyd (Ted l’avvocato, che nei giorni scorsi ha girato la sua ultima scena) mentre Zach Braff e Sarah Chalke saranno le guest star di sei episodi.

    In particolare, sia Neil Flynn che Sarah Chalke appariranno nella season premiere del primo dicembre, che purtroppo sarà l’ultima puntata dove vedremo l’Inserviente – e troveremo un’incintissima Elliott). Sin dai primi episodi rivedremo anche J.D. e Turk (innamorati come sempre), il Dr. Cox (John C. McGinley) sempre stronz*, il Todd (Robert Maschio) sempre pervertito e Kelso (Ken Jenkins)…che però non dovrebbe più mangiare i dolcetti al bar dell’ospedale.

    Per quanto riguarda la ‘new generation’, conosciamo già Eliza Coupe/Denise, che troverà la sua anima gemella in Drew (Michael Mosley) intelligente ed ‘anziano’ (rispetto alla media) studente. L’antipatico della situazione sarà Dave Franco aka Cole, la cui presentazione non sarà proprio delle migliori. Il ruolo di J.D. (quantomeno, per Cox) toccherà a Kerry Bishé/Lucy, fragile e dolce studentessa che prenderemo a cuore.

    Bill Lawrence si è detto entusiasta dello show, “i casting sono andati bene ed è come lo Scrubs delle origini, facce nuove, gente che riesce a fare sketch improvvisati come Dave Franco (che è superdivertente) e facce che non riconoscerete e che non avete mai visto prima. Rivedrete anche i vecchi (alcuni fin dal pilot) a parte (contrariamente a quanto detto tempo fa) Judy Reyes, che sta cercando nuove opportunità: capisco la sua scelta e la rispetto, spero possa tornare”.

    La nuova serie sarà per gran parte incentrata sulla scuola universitaria, ci saranno Cox e Turk, anche JD farà l’insegnante, mentre Denise (Eliza Coupe) sarà la supervisore degli studenti. “Non abbandoneremo l’ospedale – anticipa perà Lawrence – Elliot lavora ancora lì, questa nona stagione di Scrubs sarà una sorta di prequel. Per i primi tempi vi sembrerà che nulla è cambiato, è passato solo un altro anno. Scrubs 9 sarà come una sorta di prequel, come i vecchi protagonisti sono finiti a lavorare al Sacro Cuore. Ed in tutto questo abbiamo trovato spazio anche per Ken Jenkins con un ruolo divertente e che funziona…se avessimo lasciato Kelso a casa, sarebbe diventato strano”.

    E visto che la moglie di Kelso è morta l’anno scorso, in Scrubs 9 ci troveremo con l’ex primario che diventerà l’idolo degli studenti, non solo per il suo modo di insegnare ma anche per le bevute, mentre Cox…beh, per metterla con le parole di Lawrence, “vede tutti questi studenti 20enni come dei piccoli assassini ed omicidi”. Tra le ‘vittime’ preferite di Cox, “una studentessa australiana, con John che farà finta di non capire cosa dice: le dirà che lui insegna a tutti, purché parlino inglese…cosa che lei fa, con un po’ di accento australiano”.

    In generale, Lawrence si è detto fiducioso che Scrubs 2.0 sarà una delle migliori comedy della ABC, con il ‘pilot’ che promette scintille: “Si aprirà con il Sacro Cuore e con JD che dira ‘Ah, il Sacro Cuore, così tanti ricordi, questo posto vivrà per sempre’ – rivela il produttore/sceneggiatore – ma poi la telecamera arretrerà e vedremo che è una foto dell’ospedale che sarà gettata nel cestino, per poi passare al campus, nuova location della nona stagione, con JD che ci spiegherà che sebbene non abbia mai visto questo posto, gli sembra familiare, e che spera che ci sia qualcosa che faccia sembrare nuovo questo f*ttuto posto. E poi vedremo una giovane studentessa varcare le porte di questa scuola per il suo primo giorno di medicina, anche se ogni volta che apparirà Zach, ci sarà anche la sua voce narrante…e anche gli altri personaggi avranno delle voci narranti. Dalla ABC mi è arrivata una nota che questo potrebbe creare confusione nei fan – ha concluso Lawrence – ma io penso che i telespettatori sappiano distinguere le due cose, almeno finché i voiceover non saranno sulla stessa scena!!”.

    Sarà un successo? Lo scopriremo il primo dicembre, per adesso…godetevi il video di Scrubs 9 andato in onda su ABC un paio di giorni fa!

    Scrubs All New Season 9 promo


    Fotogallery: The TV Addict

    1058