Scrubs 9, James Franco guest star?

Scrubs 9, James Franco guest star?

Il primo dicembre ha debuttato il nuovo Scrubs, con la nuova generazione (dettagli, spoiler e gallery in questo post) di cui fa parte anche un fratello di: uno dei due ingressi si chiama infatti Dave Franco (interpreta Cole) ed è il fratello di James Franco, che potrebbe partecipare alla serie quale guest star

    Il primo dicembre ha debuttato (malino; vedi gli ascolti qui) il nuovo Scrubs, con la nuova generazione (dettagli, spoiler e gallery in questo post) di cui fa parte anche un fratello di: uno dei due ingressi si chiama infatti Dave Franco (interpreta Cole) ed è il fratello di James Franco, che potrebbe partecipare alla serie quale guest star.

    A rivelarlo ad E! Online è stato proprio Franco Jr, peraltro omaggiato da Zach Braff (che apparirà quale molto special guest star dopo l’addio alla serie per dedicarsi ad altri progetti): “Amiamo Dave Franco – ha detto JD – e gli stiamo sempre intorno, starebbe benissimo in serie come Gossip Girl, non so come l’abbiamo scritturato ma ce l’abbiamo ed è la nostra CW“.

    E proprio la new entry ha rivelato che sul set di Scrubs si è parlato dell’idea di far partecipare James alla serie, “E’ stato buttato là – ha rivelato Dave Franco – ma ha un sacco di cose da fare ed ha un calendario pazzesco, può darsi che sia impossibile vederlo“.

    Per la cronaca, se fosse confermata, quella in Scrubs sarebbe la seconda apparizione in una serie medica, visto che nei giorni scorsi James Franco – prossima guest star in 30 Rock – è stato scritturato in General Hospital per interpretare un misterioso personaggio che arriva a Port Charles con intenzioni poco chiare.

    Tornando a Scrubs, nei giorni scorsi gli storici protagonisti hanno spiegato perché dovremmo dare fiducia a questa nona, rivoluzionaria stagione, secondo Braff “non ci saremo né io né Sarah Chalke se non per pochi episodi, ma è lo stesso show di prima con molta gente divertente“.

    Confermano Donald Faison (secondo cui “Zach tornerà per altri episodi“) e John C. McGinley, che ha spiegato come “stilisticamente è lo stesso Scrubs, ci sono ancora i sogni ad occhi aperti, lo stesso stile sardonico e molte energie fresche…ed il solito, amabile (non molto per i suoi alunni, ndr) Dr Cox, che vede le nuove leve come mini-potenziali assassini per i pazienti“.

    467

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI