Scrubs 9 e Flight of the Conchords da stasera in prima visione su MTV

Scrubs 9 e Flight of the Conchords da stasera in prima visione su MTV

Scrubs 9 e Flight of the Cochords da stasera in prima visione su MTV

    Serata all’insegna della risata questa sera su MTV, con la nona stagione di Scrubs e la prima di Flight of the Conchords che monopolizzeranno la rete tra le 9 e le dieci; in particolare, Scrubs è in prima visione assoluta con due episodi (Il nostro primo giorno di scuola e Il nostro amico ubriacone), mentre Flight of the Conchords debutta in prima visione alle 22 con l’episodio Sally.

    Da questa sera alle 21 MTV propone due prime visioni assolute, la nona ed ultima stagione di Scrubs e la prima di Flight of the Conchords; dopo il finale lacrimoso dell’ottava stagione che chiudeva Scrubs in maniera definitiva, diversi protagonisti dell’originale (a rotazione tutti, tranne Judy Reyes aka Carla Espinosa) tornano per lanciare questo Scrubs: Med School, una serie che ha i suoi momenti divertenti ma sconsigliata a chi pensa che Scrubs vero e proprio sia finito sulle note di The Book of Love di Peter Gabriel.



    Nella nona stagione di Scrubs – qui le foto promozionali, qualche spoiler ed il promo – il Sacro Cuore è stato smantellato, e J.D. (Zach Braff), Turk (Donald Faison) e il dottor Cox (John C. McGinley) sono insegnanti in un campus universitario: tra le nuove leve, oltre a Eliza Coupe/Denise vista nell’ottava stagione, conosceremo Drew (Michael Mosley) intelligente ed ‘anziano’ (rispetto alla media) studente, l’antipatico Cole (Dave Franco) e la voce narrante della serie, Lucy (Kerry Bishé), studentessa carina e dolce.



    La serata prosegue con Flight of the Conchords serie HBO di puro humor e tanta musica (sempre comunque organica alla trama) con protagonisti Bret McKenzie e Jemaine Clement, due trentenni di Wellington (Nuova Zelanda) che formano il gruppo che dà il nome alla serie e che approdano a New York nella speranza di sfondare con la loro band.




    I due, senza un dollaro e stranieri in America, sperano di sfondare affidandosi a Murray Hewitt (Rhys Darby), il loro inetto manager e conterraneo che lavora all’ambasciata neozelandese in qualità di attaché. Tra un lavoretto e l’altro, i due riescono anche ad esibirsi, conquistando un’unica fan, Mel (Kristen Schaal), una donna sposata che ha le rotelle fuori posto e vuole solo far sesso con i protagonisti.Ad aiutarli a comprendere le donne americane e la cultura a stelle a strisce sarà Dave Mohumbhai (Arj Barker), ma tra i personaggi ricorrenti troviamo anche il padrone di casa Eugene (Eugene Mirman), Coco (Sutton Foster) la fidanzata di Bret, Sally (Rachel Blanchard) ex fidanzata dei protagonisti e Greg (Frank Wood), l’assistente di Murray.

    716

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI