Scommettiamo che…? torna su RaiDue il 30 aprile

Scommettiamo che…? torna su RaiDue il 30 aprile

    Alessandro Cecchi Paone e Matilde Brandi conducono Scommettiamo che...?

    Da mercoledì 30 aprile torna nel prime time Rai una delle trasmissioni più seguite degli anni ’90, Scommettiamo Che…?, condotto quest’anno da Alessandro Cecchi Paone e Matilde Brandi. Tre puntate nelle quali la gente comune cercherà di stupire i telespettatori con sfide un po’ folli e originali, meritevoli del Guinness dei Primati. E forse non è un caso che il programma sia prodotto dalla stessa società che ha riproposto con successo Lo Show dei Record, la Europroduzione.

    La storia di Scommettiamo Che…? ha origini lontane: tratto da un format tedesco, Wetten, dass..? (1981), il programma andò per la prima volta in onda nella primavera del 1991 con la conduzione di Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci che vi restarono fino al 1995. Dopo una pausa di qualche anno, la trasmissione riprese nel 1999, sempre con Frizzi - accompagnato prima da Afef e poi da Valeria Mazza - per interrompersi nuovamente nel 2001. Il nuovo millennio, però, non fermò il format che tornò, sprezzante delle sette edizioni già vissute, nel 2003, abbinato alla Lotteria Italia, con la premiata coppia formata da Marco Columbro e Lorella Cuccarini. Nonostante manchi da “soli” 5 anni, sembra passato un secolo dall’ultima volta che abbiamo visto persone schiacciare lattine con la ruota posteriore di una bici o dimostrare di avere un orecchio assoluto, come in questa scommessa presentata nelle prime edizioni da un ragazzino di 12 anni che rivediamo in basso: un modo per fare anche un tuffo nel passato tv della Rai.

    La Rai, dunque, torna a scommettere sul Scommettiamo che…?, anche se la collocazione infrasettimanale su RaiDue - rete che ha particolarmente sofferto in questa seconda parte della stagione tv – dimostra che la quota investita non è poi così alta. Il successo del recente Show dei Record su Canale 5 potrebbe però fare da lungo traino anche per Scommettiamo, alla cui conduzione RaiDue sperimenta, peraltro, anche una coppia inedita, Matilde Brandi e Alessandro Cecchi Paone. L’ex prof. dell’Isola lanciato orami nel mondo del varietà, sembra però non voler rinunciare al suo côté scientifico.

    Nel presentare la nuova edizione alla stampa, infatti, Cecchi Paone ha dichiarato: “E’ un programma tradizionale, ma stiamo preparando una nuova edizione più dinamica, sportiva, giovanile, molto fisica e vissuta sul campo. Cercherò di spiegare le varie scommesse anche dal punto di vista scientifico. Sarà un programma molto divertente”.

    La regia è ancora saldamente in mano a Michele Guardì, autore dalla prima edizione e ora anche regista. Alle sue spalle la Europroduzione, la filiale italiana di Europroducciones, società spagnola detentrice dei diritti del format che ha firmato, come detto, anche Lo Show dei Record su Canale 5. Se qualcuno di voi ha scommesse da proporre potete scrivere a Scommettiamo che - RaiDue viale Mazzini, 14 – 00195 Roma, oppure all’indirizzo di posta elettronica Rai scommettiamoche@rai.it, o ancora all’e-mail della produzione scommettiamoche@europroduzione.com.

    814