Sciopero degli sceneggiatori, niente pericolo per SAG e Independent Spirit Awards

Sciopero degli sceneggiatori, niente pericolo per SAG e Independent Spirit Awards

Mentre i Golden Globes sono stati annullati e gli Oscar non stanno messi tanto bene, vediamo cosa succede a quelle premiazioni che non sono toccate dallo sciopero degli sceneggiatori

    wga strike

    500 tra giornalisti, editorialisti e assistenti radiofonici della CBS, che avevano votato uno sciopero causa contratto scaduto dal 2005, hanno firmato un accordo con la rete che, valido sino al 2010, include un aumento del 3.5%, e dopo la United Artits, anche la Weinstein Co. sigla un patto con gli sceneggiatori. Intanto, mentre i Golden Globes sono stati annullati e gli Oscar non stanno messi tanto bene (anche se, per ora, sono confermati), vediamo cosa succede a quelle premiazioni che non sono toccati dallo sciopero degli sceneggiatori.

    “Fortunatamente” per loro, i Film Independent Spirit Awards e i SAG Awards, che hanno garantito l’appoggio degli sceneggiatori potrebbero avere tutta l’attenzione del pubblico, dei media e dei pubblicitari. Entrambi gli eventi saranno infatti trasmessi in tv (i SAG dalla TNT e gli Spirits dalla IFC, mentre gli ‘Oscar’ dei registi e degli sceneggiatori, non toccati dallo sciopero, non saranno trasmessi in tv), e con l’appoggio degli sceneggiatori e degli attori, avranno tutte le celebrità che di sicuro mancheranno ai Globes e, forse, agli Academy Awards.

    Quanto possa incidere la presenza degli attori a premiazioni “minori” è tutto da vedere, ma se prendiamo la premiazione dei People’s Choice Awards di martedì è chiaro che uno show senza celebrities è una causa persa in partenza. Secondo i dati Nielsen, i PCA hanno avuto 1.6 punti di rating, 4% di share nella fascia 18-49 (meno 54% rispetto allo scorso anno) e 6 milioni di telespettatori totali.

    wga strike

    La presenza delle star ai Film Independent Spirit Awards e ai SAG Awards potrebbe attrarre anche trasmissioni come “Access Hollywood” ed “Entertainment Tonight”, sempre presenti in presenza di red carpet: per ora, comunque, non ci sono dettagli sulla cerimonia, visto con il siluramento dei Globes e con la questione della deroga ancora in circolo, un portavoce degli Spirit Awards ha detto che la IFC si è rifiutata di fornire dettagli sullo show: l’unica cosa nota è che gli ‘Oscar indipendenti’ si terranno a Santa Monica il giorno prima degli Oscar, e che se gli Oscar fossero rimandati, anche gli Spirits si ritroverebbero senza alcune delle star che verrebbero espressamente per gli Academy Awards. Quanto ai SAG Awards, secondo la portavoce Rosalind Jarrett “gli organizzatori si aspettano la solita percentuale di attori presenti, stimabile attorno al 92%-95%”.

    510

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI