Scandal, passione travolgente alla Casa Bianca

Scandal, passione travolgente alla Casa Bianca

Scandal, la serie tv con Olivia Pope, in onda su FoxLife e in chiaro su Rai Tre

    Il ruolo di amante, contrariamente a quanto si pensi, il più delle volte non si sceglie, capita e basta. Proprio così. Facciamo l’esempio di una giovane donna che si sta creando una carriera e di un uomo potente, ricco e naturalmente più maturo di lei. I due si incontrano, si frequentano e, nonostante tutte le migliori intenzioni poi, si innamorano. E così tutte le regole, le teorie, i piani e le paure, spariscono per lasciare spazio all’amore. Qui siamo nella capitale degli Stati Uniti d’America ma la storia si potrebbe verificare ovunque.

    La vita, si sa, è più complicata di un telefilm ma devo ammettere che questo rende bene l’idea. Sto parlando di Scandal, serie tv di successo mondiale giunto alla terza stagione.

    È trasmesso in Italia da fox life ogni lunedì alle 22.00. Gli autori sono gli stessi di “Grey’s Anatomy” e “Private practice” e lo stile traspare sin dalla prima puntata. L’amore segreto tra il presidente della nazione più potente della Terra e la sua ex assistente ora avvocato affermato è maledettamente romantico, coinvolgente, drammatico, unico.
    Tutto ciò non basta, gli uomini sposati non lasciano le mogli figurarsi il presidente Grant! La speranza però, si sa, è l’ultima a morire e così la donna che per lui è tutto (Olivia Pope) gli resterà vicina tra mille difficoltà, almeno per ora.

    Alti e bassi, scandali e litigi, scene ad alto tasso seduttivo degne dell’immortale Anaïs Nin. E poi altri personaggi interpretati alla perfezione come il suo braccio destro Cyrus, la subdola e decisa moglie Molly, il team della stessa Pope.. Non voglio aggiungere altro a questa favola in chiave moderna in cui almeno in parte ci si può ritrovare. Una cosa si, state attenti, crea dipendenza.

    298