Sarah Palin protagonista di una serie/documentario sull’Alaska?

Sarah Palin protagonista di una serie/documentario sull’Alaska?

Sarah Palin – anche grazie all’interpretazione di Tina Fey – è diventata un personaggio a tutto tondo, commentatrice tv, scrittrice e chissà cos’altro

    Dopo aver perso alle presidenziali americane del 2008, Sarah Palin – anche grazie all’interpretazione di Tina Fey – è diventata un personaggio a tutto tondo, commentatrice tv, scrittrice e chissà cos’altro. È dei giorni scorsi, però, la notizia che l’ex governatrice dell’Alaska potrebbe diventare la protagonista di una serie tv/documentario (prodotta dalla Mark Burnett Prods) cui sarebbero interessate A&E e Discovery.

    Come riportato da diversi media americani Sarah Palin, ex candidata alla vicepresidenza per i repubblicani, sarà la protagonista/voce narrante dello show che, come da demo fatto circolare in diversi network, dovrebbe avere almeno otto episodi dal costo di circa un milione di dollari l’uno nei quali l’ex governatrice presenterà le tradizioni e le curiosità dell’Alaska, descritto nel video come “lo stato più affascinante”.

    Al momento le due reti stanno valutando costi e ricadute, ma una decisione dovrebbe essere presa a breve: l’interesse è comunque giustificato, se anche lo show non sarà politico la Palin ha un suo ‘seguito’ (vedasi il libro Going Rogue, un best-seller) ed anche le persone che la detestano potrebbero essere interessate per vedere l’effetto che fa – anche considerato, malignano alcuni, che se la carriera televisiva della ex governatrice avesse successo, la Palin potrebbe decidere di non candidarsi alle presidenziali del 2012.

    Lo show – un mix tra reality e documentario – è stato proposto anche alle grandi reti, ma visto il suo essere poco ‘attraente’ per i grandi network (ABC ha rifiutato, così come NBC, CBS e Fox, anche se la sua apparizione al Tonight Show di Leno ha visto sintonizzarsi quasi 6 milioni di telespettatori), che di sera prediligono soprattutto le serie tv ed i reality competitivi – si è ‘ripiegato’ sui canali via cavo: “E in un modo o nell’altro – teorizza un insider – qualcuno comprerà la serie”.

    336