Sarah Jessica Parker protagonista di The Late Bloomer’s Revolution

Sarah Jessica Parker protagonista di The Late Bloomer’s Revolution

La storia, tratta dal libro omonimo di Amy Cohen, tratta di una donna single che, dopo la morte di sua madre, cerca di costruire un legame con suo padre

    Sarah Jessica Parker

    Sarah Jessica Parker è attualmente impegnata sul set dell’adattamento cinematografico di Sex and the City, ma presto “Carrie” sarà la protagonista di The Late Bloomer’s Revolution, di cui (assieme ad Alison Beam) sarà anche la produttrice.

    La storia, tratta dal libro omonimo di Amy Cohen, tratta di una donna single che, dopo la morte di sua madre, cerca di costruire un legame con suo padre: i due insieme cercheranno qualcuno con cui dividere la propria vita. Prodotto dalla HBO Films assieme a Picturehouse, il lungometraggio sarà diretto da Amy Sherman-Palladino (Gilmore Girls e il prossimo “The Return of Jezebel James”, di cui la Fox ha ridotto gli episodi da 13 a 7), che – da tempo in attesa di poter debuttare al cinema – ha dichiarato di essere molto contenta per questo progetto.

    La sceneggiatura sarà scritta dalla stessa regista, che ha dichiarato: “Sceneggiare è la cosa che so fare meglio, e qui c’è una donna interessante che tenta di costruire una relazione con suo padre, uno che è stato sempre il tizio sempre zitto che stava nell’angolo a guardare la tv, mentre la mamma si dava da fare. La comicità sarà la chiave del film, e Sarah Jessica è una grande attrice comica”.

    251