Sara Tommasi dà scandalo in una fiction Rai

Sara Tommasi dà scandalo in una fiction Rai

Ruolo da prostituta per Sara Tommasi nella miniserie Rai La Donna della Domenica, su RaiUno l'11 e il 12 aprile 2011

da in Fiction italiane, Personaggi Tv, Sara Tommasi
Ultimo aggiornamento:

    La donna della domenica giampaolo morelli

    Sara Tommasi è tra le protagoniste della miniserie Rai La Donna della Domenica, in onda su RaiUno lunedì 11 e martedì 12 aprile. Un ritorno decisamente scandaloso per la show-girl entrata di prepotenza nella vicenda del Bunga Bunga, visto che vestirà i succinti panni di una prostituta nella trasposizione tv dell’omonimo romanzo di Carlo Fruttero e Franco Lucentini, che ha un illustre precedente cinematografico firmato da Luigi Comenicini nel 1975. Svista di RaiFiction o perfetta mossa acchiappa-audience?

    L’immagine di ragazza acqua e sapone rimbalzata sul piccolo schermo anche grazie alla partecipazione all‘Isola dei Famosi 4 è ormai decisamente compromessa: il nome di Sara Tommasi è entrato di prepotenza nello scandalo Bunga Bunga, soprattutto per alcune telefonate al premier Silvio Berlusconi intercettate dalla Procura di Napoli e per delle sue dichiarazioni al vetriolo che hanno coinvolto il già indagato Lele Mora.

    Dopo un periodo di ‘sostanziale calma’, ora la Tommasi torna alla ribalta per la presenza nel cast de La Donna della Domenica, miniserie in due parti realizzata dalla Rai e diretta da Giulio Base, che trae la propria ispirazione dall’omonimo romanzo di Fruttero e Lucentini e che sarà trasmesso da RaiUno l’11 e il 12 aprile prossimi. A scatenare curiosità il ruolo interpretato dalla Tommasi, quello di Dalia, una prostituta che entrerà nell’indagine condotta dal commissario Santamaria, nelle cui vesti troviamo l’(ex) Ispettore Coliandro, alias Giampaolo Morelli (cui toccherà il confronto con Marcello Mastroianni per quanti hanno apprezzato la versione cinematografica del 1975). Nel cast anche Andrea Osvart – nelle vesti di Anna Carla Dosio – Roberto Zibetti, Fabrizio Bucci, Ninnì Bruschetta e Franco Castellano.

    La storia ruota intorno al misterioso assassinio di un architetto dalla vita privata torbida e ‘movimentata’ sullo sfondo di una Torino ‘bene’ che nasconde i suoi scandali e i suoi vizi. Una trama perfetta per il ritorno tv della Tommasi.

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianePersonaggi TvSara Tommasi Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI