Sara Tancredi è viva e tornerà nella quarta stagione di Prison Break

Sara Tancredi è viva e tornerà nella quarta stagione di Prison Break

Sara Tancredi è viva e torna nella quarta stagione di Prison Break

    wayne callies prison break miller

    La dottoressa Tancredi è morta davvero senza possibilità di ritorno? Macché! Se ad ottobre Matt Olmstead dichiarava testualmente “Il personaggio di Sarah Wayne Callies è morto definitivamente: abbiamo provato ad accordarci con l’attrice, ma lei ha rifiutato ogni idea: abbiamo tentato di salvare la relazione, ma quando abbiamo capito che non c’era niente da fare abbiamo tratto le nostre conclusioni”, adesso lo stesso produttore afferma a TV Guide che SaraTancredi è viva e tornerà nella quarta stagione di Prison Break. (Attenzione, seguono spoiler)

    Vista la fine fatta dalla dottoressa (ad oggi sappiamo che era stata uccisa e decapitata dalla Compagnia dopo che Lincoln aveva tentato di salvarla assieme a suo (di lui) figlio, viene da chiedersi come sia possibile una sua resurrezione, ma secondo Ausiello e Olmstead l’attrice è ancora viva e tornerà nella quarta stagione. A convincere tutti, Wayne Callies e produttori, è stata la forte reazione dei fan ed il fatto che, come ha spiegato lo stesso produttore “una volta capito che il culmine della terza stagione sarebbe stata la morte di Sara, quando poi l’abbiamo scritto e girato abbiamo anche capito che c’era un modo per farla tornare. La testa nella scatola l’abbiamo vista per due secondi, poteva essere di chiunque.

    Abbiamo fatto credere al pubblico che Sara fosse morta, ma questo ci ha fatto concentrare su altre cose e ha reso Michael ancora più determinato e arrabbiato”. Anche se è certo che l’attrice tornerà, non si sa ancora quando la rivedremo con certezza: “Il non saperlo, ha concluso Olmstead, aggiunge un pizzico di mistero alla serie, e non è neanche detto che lei e Michael tornino di nuovo assieme”.

    368

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE