Sarà Sanremo: la giuria che sceglierà i cantanti delle Nuove Proposte

I nomi dei giurati che selezioneranno i sei giovani artisti che si esibiranno sul palco del Festival

da , il

    Il 12 dicembre andrà in onda Sarà Sanremo con una giuria che decreterà chi tra i 12 cantanti ancora in gara approderà sul palco del Teatro Ariston nella categoria Nuove Proposte. La conduzione del programma, affidata a Carlo Conti, direttore artistico della 67esima edizione del Festival della musica italiana, si compone di un gruppo di giurati provenienti dal mondo dello spettacolo e della musica: spetterà a Massimo Ranieri, Anna Foglietta, Amadeus, Fabio Canino e Andrea Delogu votare le sei canzoni migliori che, insieme alle due provenienti da Area Sanremo, avranno l’opportunità di esibirsi su Rai 1 a febbraio 2017.

    La giuria di Sarà Sanremo, serata preludio del Festival, avrà modo di ascoltare per la prima volta le canzoni dei cantanti in gara per la categoria Nuove Proposte. La selezione degli otto brani avviene in due fasi: il primo step prevede un video clip di presentazione che consente al pubblico da casa di conoscere i giovani artisti che gareggiano per raggiungere il palco del Teatro Ariston; il secondo step, invece, prevede l’ascolto dei brani e una prima votazione palese da parte della giuria che ridurrà i cantanti da dodici a otto. Infine, Massimo Ranieri, Anna Foglietta, Amadeus, Fabio Canino e Andrea Delogu, con il metodo di votazione segreta, elimineranno altri due cantanti arrivando ad un totale di sei.

    Alle canzoni scelte dalla giuria di Sarà Sanremo, si aggiungeranno le altre due provenienti da Area Sanremo. Ma la serata, che andrà in onda su Rai 1 il 12 dicembre 2016, è attesissima dai fan del Festival della canzone italiana anche perché, oltre ai nomi dei giovani artisti che si esibiranno sull’ambito palco del Teatro Ariston, Carlo Conti annuncerà i Big in gara durante la 67esima edizione della kermesse musicale. Il Festival di Sanremo 2017, dunque, inizia a prendere forma e, se a breve si conosceranno i nomi dei cantanti in gara, restano ancora incerti quelli del cast.

    L’unica certezza, almeno per il momento, resta Carlo Conti, giunto alla sua terza edizione nelle vesti di direttore artistico, mentre sono in fase di definizione le scelte che riguardano vallette e valletti: chi erediterà il ruolo che lo scorso anno è stato di Virginia Raffaele, Madalina Ghenea e Gabriel Garko? Si vocifera che Carlo Conti abbia contattato Barbara D’Urso come co-conduttrice del Festival, ma l’ipotesi che la regina di Mediaset possa salire sul palco dell’Ariston pare davvero dubbia. Intanto, tra le vallette potremmo ritrovare Valeria Marini e Pamela Prati: dopo l’appello di quest’ultima, il direttore artistico di Sanremo 2017 ha ammesso di aver preso in considerazione la coppia.