Santoro invita Monti: ‘Presidente le andrebbe di provare un brivido da Servizio Pubblico?’

Santoro invita Monti: ‘Presidente le andrebbe di provare un brivido da Servizio Pubblico?’

'Appello' di Michele Santoro a Mario Monti: 'Non le va di provare un brivido da Servizio Pubblico?'

    Presidente Monti, non trova un po’ monotono lasciarsi interrogare da trasmissioni così garantite? Non le viene voglia di provare un brivido da Servizio Pubblico?: così Michele Santoro apre la puntata di questa sera, giovedì 3 febbraio, di Servizio Pubblico, riuscendo nello stesso tempo a punzecchiare il premier sull’invito rivolto ai giovani (ovvero quello di uscire dalla mentalità del posto fisso, definito monotono) e a sottolineare il fatto che sia ormai l’unico a non avere avuto il piacere di averlo in trasmissione. Secondo voi come risponderà il Presidente del Consiglio?

    Il flemmatico e misurato Mario Monti, ‘importatore’ europeo di rigore e di austerità, ha distribuito nei suoi primi due mesi di premiership una serie di ospitate tv ‘a tempo’ (interviste di massimo mezz’otra o poco più) ‘equamente’ distribuite tra le varie trasmissioni di informazione politica. Si è partiti con Porta a Porta, si è andati avanti con Che Tempo Che Fa, Otto e Mezzo, In Mezz’Ora per arrivare ieri alla ‘doppietta’ su Canale5, che ha visto Monti prima al Tg 5 poi a Matrix.

    Prima che arrivi a Ballarò crediamo a questo punto che si debba aspettare un po’ (RaiTre al momento vanta già ben due partecipazioni), mentre resta fuori dal giro Servizio Pubblico di Michele Santoro. Immaginiamo che la redazione del talk multipiattaforma di Santoro abbia provveduto a inviare più di un invito al premier, finora non accolto. Beh, non è che il Premier stia proprio con le mani in mano, visto che ha già tirato fuori due riforme di peso e si prepara a qualla del lavoro, prima di affrontare la prova del nove, quella della Rai.

    Per cui è anche comprensibile che non abbia ‘espletato’ tutte le richieste.

    Ma Santoro ci prova: di fronte a un appello ‘urbi et orbi’, trasmesso da tv locali, web, radio e su Cielo e Sky Tg24, ci si attende un ‘cenno’ da Palazzo Chigi. Però, a pensarci bene, Monti non ha battuto ciglio neanche davanti alla rivolta degli autotrasportatori…

    352