Sanremo Giovani 2011, i nove candidati (foto e video)

Sanremo Giovani 2011, i nove candidati (foto e video)

I nove aspiranti cantanti della sezione Nuova Generazione di Sanremo 2011

da in Festival di Sanremo 2013, Personaggi Tv, Festival di Sanremo 2011
Ultimo aggiornamento:

    E’ partito a Domenica In il mini talent-show per definire i 6 cantanti in gara per la sezione Nuova Generazione di Sanremo 2011 (cui vanno aggiunti i due vincitori di Area Sanremo): in gara al momento i nove semifinalisti selezionati dalla Commissione Artistica del Festival tra gli oltre 700 candidati che hanno inviato il proprio video-provino sul sito della kermesse. Tra loro qualche vecchia conoscenza, come Serena Abrami, già vista a X Factor 2, Raphael Gualazzi, ormai tra gli artisti di punta dell’etichetta discografica di Caterina Caselli, e Micaela Foti, baby talento delle prime due edizioni di Ti Lascio una Canzone.

    In via di definizione il gruppo degli 8 cantanti che si daranno battaglia per il titolo di vincitore della Categoria Nuova Generazione (ovvero i Giovani) di Sanremo 2011.
    Due arrivano di diritto al palco dell’Ariston in quanto vincitori del concorso Area Sanremo, ovvero Roberto Amadé e Gabriella Ferrone; gli altri 6 saranno scelti dal pubblico tv tra i 9 semifinalisti selezionati dalla commissione artistica di Sanremo 2011. I telespettatori avranno modo di conoscerli e votarli grazie a Domenica In, che ha aperto un mini contest che porterà i più amati nell’arena del Festival: si può esprimere la propria preferenza sul sito sanremo.rai.it fino al 29 gennaio o televotando durante Domenica In…Onda
    Vediamo i 9 contendenti.

    ANANSI – STEFANO BANNO’
    21enne giramondo, ma di origini trentine e di genitori siciliani: questa la carta d’identità di Stefano Bannò, che si avvicina alla musica già a 9 anni e compone la sua prima canzone a 13 contro il razzismo. Si trasferisce giovanissimo in Irlanda e finisce per girare tutta la Gran Bretagna esibendosi nei pub. Un paio di contratti discografici con etichette indipendenti (la tedesca Big Belly Records e la Distar Records) fino all’ingresso nel 2009 nella band Roy Paci & Aretuska come MC/Vocalist. Contrattualizzato da Warner Music, a Sanremo presenta Il Sole Dentro, di cui in basso vi proponiamo il video.



    MICAELA FOTI
    E’ una ‘vecchia conoscenza tv, invece, Micaela Foti: pur avendo solo 17 anni (è nata il 25 maggio 1993 a Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria) è già nota per aver partecipato alle prime due edizioni di Ti lascio una canzone, ma debutta quando aveva appena tre anni allo Zecchino d’Oro. Uscita dal baby talent della Clerici, ha pubblicato un cd, con Da Sola sì, singolo di punta scritto da Gatto Panceri. A Sanremo presenta il brano Fuoco e Cenere, in basso.



    SERENA ABRAMI
    Nota al grande pubblico tv anche Serena Abrami, conosciuta sul palco di X Factor 2: ha 25 anni, è nata a Civitanova Marche e già a sei anni ha deciso di provare l’emozione di un palcoscenico, vincendo il suo primo concorso canoro a 10 anni. Dopo una lunga esperienza in un coro polifonico, decide di fare il ‘gran salto’, componendo le proprie canzoni. Si presenta a Sanremo 2011 con Lontano da tutto.



    LE STRISCE
    Veniamo ora a un gruppo: si tratta de Le Strisce, composto da Davide (voce), Andrea (chitarra), Raffaele (batteria), Enrico (chitarra) e Francesco “Zoid” (basso). Cinque ragazzi che vengono da Napoli e si dividono tra l’università e la musica. Hanno già un contratto con la Emi e quattro LP all’attivo si sono candidati al Festival con Vieni a vivere a Napoli, un pezzo ironico sulle contraddizioni e sui luoghi comuni nei quali affonda il capoluogo partenopeo.



    BTWINS
    I gemelli Eraldo e Giuseppe Di Stefano, invece, si sono presentati come i BTwins: nascono il 5 febbraio 1991 a San Benedetto del Tronto e si avvicinano alla musica da autodidatti, ma nel 2008 entrano al CET, il Centro Europeo di Toscolano, fondato e diretto da Mogol.

    Continuano la loro formazione con Fabrizio Palma (già docente di Amici) e Angelo Anastasio e si presentano alle selezioni per Sanremo 2010 con l’etichetta Numero Due, classificandosi tra i primi 40 concorrenti. Arrivano alle semifinali nel 2011 con Mi rubi l’amore, nato con la collaborazione di Francesco Musacco per gli arrangiamenti e di Saverio Grandi e Cesare Chiodo, autori tra l’altro di brani di Vasco Rossi, Laura Pausini, Gianni Morandi. Lo sentiamo in basso.



    RAPHAEL GUALAZZI
    Anche Raphael Gualazzi può dirsi un nome noto agli appassionati di musica jazz e blues. Raffaele nasce a Urbino l’11 novembre 1981, studia pianoforte al Conservatorio di Pesaro e collabora con qualificati artisti del settore. Entra nella scuderia della Sugar di Caterina Caselli ed è ormai un nome nel panorama musicale italiano, anche se è particolarmente apprezzato in Europa, soprattutto in Francia. Partecipa a Sanremo 2011 con Follia d’amore.



    GLI INFRANTI MURI
    Gli Infranti Muri nascono nel 2010 dall’unione di Claudio Luisi (voce), Francesco Damonte (batteria), Giacomo Langella (chitarra) e Lee Boyes (basso), tutti ragazzi di origine astigiana. Iniziano a comporre brani di stampo post-grunge con i quali vincono il primo premio in un concorso locale. Molto presto decidono di dare una svolta alla propria musica fondendo rock con innesti elettronici trance e techno. Pubblicano con un’etichetta indipendente, Fondazione Sonora che fa capo alla Bliss Corporation di Torino e si presentano a Sanremo con Contro i Giganti.



    MARCO MENICHINI
    Giovanissimo anche Marco Menichini, nato a Sezze (LT) il 19 gennaio 1990. Si avvicina alla musica grazie al padre e incide la sua prima cover a 10 anni. A 16 anni ha iniziato a frequentare corsi di canto, ballo e recitazione per entrare nel mondo del musical, anche se la sua strada principale resta quella del Blues e del Gospel. Conquista l’11mo posto a Castrocaro Terme nel 2008 e nello stesso anno frequenta uno stage con Maria Grazia Fontana, attuale docente di Amici e uno sul metodo Voicecraft condotto da Gabriella Scalise (altra conoscenza di Amici). Partecipa a Sanremo con Tra tegole e cielo.



    NEKS
    Ha 18 anni Federico Granaldi, in arte Neks, che nasce a Roma nel 1993. Si avvicina a 12 anni allo studio del pianoforte da autodidatta, ma si lancia fin da subito nel mondo del Rap, facendosi conoscere nell’ambiente già a 16 anni. Si presenta a Sanremo 2011 con Occhi, prodotto dall’etichetta Cantieri Sonori.

    1624

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013Personaggi TvFestival di Sanremo 2011