Sanremo 2017, Carlo Conti anticipa ‘una zampata finale’

Sanremo 2017, Carlo Conti anticipa ‘una zampata finale’

Le anticipazioni del direttore artistico e conduttore: probabile sorpresa mai realizzata prima d'ora

    In attesa di conoscere i nomi dei cantanti in gara e degli ospiti partecipanti al Festival di Sanremo 2017, Carlo Conti rompe il ghiaccio e comunica le prime anticipazioni ufficiali su ciò che vedremo nella 67.esima edizione della kermesse musicale, in onda su RAI 1 dal 7 all’11 febbraio prossimi (l’annuncio delle

    risale a qualche mese fa). Ospite del giornalista Vincenzo Mollica durante la videochat del TG1, Conti, conduttore e direttore artistico del Festival per il terzo anno consecutivo, ha infatti annunciato una ”sorpresa” che, già da ora, sta generando interesse e curiosità tra pubblico e addetti ai lavori.

    Sia chiaro: nulla di sicurissimo! Se, però, Carlo Conti si sbottona così tanto sul Festival di Sanremo 2017, significa che qualcosa di concreto bolle in pentola. Tant’è che il conduttore, nell’annunciare questa sorta di ”sorpresa” per il pubblico, l’ha definita come ”una zampata finale che non è mai stata realizzata, magari perché non c’è mai stato il coraggio di farla”.

    Conti usa la parola coraggio e, ora come ora, pur dando sfogo alla fantasia, appare davvero difficile comprendere fino in fondo a cosa faccia riferimento. La domanda che viene da porre è: di che coraggio si tratta? E, soprattutto, rispetto a cosa?

    Per il momento le anticipazioni si fermano qui. Il Festival di Sanremo 2017 – appare certo – riserverà una sorpresa, ma per il momento non è dato sapere di cosa potrebbe trattarsi. Perché in un certo senso lanciare il sasso e nascondere la mano?

    ​Del resto, le luci sono puntate anche sui primi possibili nomi dei cantanti in gara.

    In questo caso Conti non si sbottona, com’è ovvio che sia, però fa sapere di aver ”già sentito qualcosa di veramente forte, anche su argomenti importanti” e, che, come avvenuto per le precedenti due edizioni, ”stiamo cercando di trovare belle canzoni anche quest’anno”.​

    ​Per Carlo Conti l’impegno di conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo compie tre anni.

    Impegnato su RAI 1 anche con Tale e Quale Show, il prossimo 10 dicembre 2016 condurrà anche la serata del Festival dedicata ai cantanti Giovani, Le Nuove Proposte:

    ”Mi preparo al Festival – ha detto Conti – con la stessa serenità e concentrazione delle altre due edizioni”; poi ha aggiunto: ”Considero vincente la scelta di riportare a 20 i protagonisti in gara, di mettere i giovani in testa e di privilegiare la competizione, che dà pepe allo spettacolo. Il meccanismo resterà lo stesso”, ha fatto sapere.

    493

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI