Sanremo 2016: Valerio Scanu canta la cover Io vivrò (senza te) di Lucio Battisti

Il cantante sardo sceglie un brano evergreen datato 1970

da , il

    L’omaggio di Valerio Scanu, in gara tra i Big di Sanremo 2016, a Lucio Battisti è la cover del brano Io vivrò (senza te), la canzone del 1970 contenuta nell’album Emozioni. Sarà su queste note, infatti, che giovedì 11 febbraio Valerio Scanu si esibirà sul palco del Teatro Ariston durante la terza serata dedicata alle cover. Un brano, come noto, dedicato all’amore, un evergreen a cui la musica italiana deve davvero molto.

    Di seguito riproponiamo il testo della canzone originale Io vivrò (senza te) di Lucio Battisti. Quale sarà la versione fatta da Valerio Scanu sul palco del Teatro Ariston a Sanremo?

    Io vivrò (senza te): il testo della canzone di Lucio Battisti

    Che non si muore per amore

    e’ una gran bella verita’

    percio’ dolcissimo mio amore

    ecco quello, quello che, da domani

    mi accadra’

    Io vivro’ senza te

    anche se ancora non so

    come io vivro’

    Senza te, io senza te

    solo continuero’ e dormiro’

    mi svegliero’, camminero’

    lavorero’, qualche cosa faro’

    qualche cosa faro’, si, qualche cosa faro’

    qualche cosa di sicuro io faro’: piangero’

    si’ io piangero’

    E se ritorni nella mente

    basta pensare che non ci sei

    che sto soffrendo inutilmente

    perche’ so, io lo so, io so che non tornerai

    Senza te, io senza te

    solo continuero’

    e dormiro’, mi svegliero’

    camminero’, lavorero’

    qualche cosa faro’ qualche cosa faro’

    si’ qualche cosa di sicuro io faro’,

    piangero’, io piangero’

    Si’ piangero’, io, piangero’…