Sanremo 2016, Neffa canta la cover di ‘O Sarracino di Renato Carosone

Sanremo 2016, Neffa canta la cover di ‘O Sarracino di Renato Carosone

Il cantante al Festival omaggia il cantautore partenopeo

da in Festival di Sanremo 2016
Ultimo aggiornamento:

    Nella serata delle cover al Festival di Sanremo 2016, Neffa propone la cover di ‘O Sarracino, di Renato Carosone. Il cantante, in gara con la canzone Sogni e Nostalgia, proporrà dunque questo brano del 1958, tra i più noti del cantautore napoletano e incisi con il suo sestetto. Non è la prima volta che questa canzone viene proposta in chiave cover, ricordiamo tra gli altri Edoardo Bennato, Fiorello e Mina, anche se le più famose probabilmente sono quelle di Gigi D’Alessio e Renzo Arbore con l’Orchestra Italiana.

    Neffa nella serata delle cover al Festival di Sanremo 2016 presenterà ‘O Sarracino, di Renato Carosone. ’O sarracino fu scritta nel 1958 da Renato Carosone (musica) e Nicola Salerno (parole, sotto lo pseudonimo di Nisa) e il cantatore partenopeo sarà omaggiato anche da Rocco Hunt, che porta all’Ariston Tu vuo’ fa’ l’americano.

    Avevo voglia di tirar fuori il napoletano che c’è in me, nel mio dna – spiega il cantante all’Ansa – Più passa il tempo e più viene fuori. Un omaggio ai miei genitori e alla tradizione della musica napoletana. Io sono un ‘muroliano’ convinto

    Tene ‘e capille ricce ricce,
    ll’uocchie ‘e brigante e ‘o sole ‘nfaccia,
    ogne figliola s’appiccia si ‘o vede ‘e passa’…
    ‘Na sigaretta ‘mmocca,
    ‘na mano dint’ ‘a sacca
    e se ne va smargiasso pe’ tutta a città…
    (rit) O sarracino, o sarracino,
    bello guaglione!
    O sarracino, o sarracino,
    tutte ‘e femmene fa suspira’…
    E’ bello ‘e faccia
    è bello ‘e core,
    sape fa ‘ammore!
    E’ malandrino,
    è tentatore,
    si ‘o guardate ve fa ‘nnammurà.
    E na bionda s’avvelena,
    e na bruna se ne more…
    è veleno o calamita?
    chisto ‘e femmene che ll’ fa?…
    O sarracino, o sarracino,
    bello guaglione!
    E’ bello ‘e faccia,
    è bello ‘e core,
    tutte ‘e femmene fa ‘nnammura’!

    (finale)
    Ma ‘na rossa, ll’ata sera,
    cu nu vaso e cu na scusa,
    t’ha arrubbato anema e core…
    sarracino, non si cchiù tu!
    O sarracino, o sarracino,
    bello guaglione!
    o sarracino, o sarracino,
    tutte ‘e femmene fa ‘nnammura’.
    Sarracino, sarracino…

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2016 Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/02/2016 00:31
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI