Sanremo 2016, i Bluvertigo cantano la cover La Lontananza di Modugno

Sanremo 2016, i Bluvertigo cantano la cover La Lontananza di Modugno

Morgan e i Bluvertigo omaggeranno Domenico Modugno con lo storico brano del 1970

da in Festival di Sanremo 2016, Rai, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    I Bluvertigo prenderanno parte a Sanremo 2016 con la canzone Semplicemente e nella serata dedicata alle cover canteranno La Lontananza, famoso brano di Domenico Modugno. Morgan e i Bluvertigo sono in gara tra i big alla sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo, in onda su Raiuno dal 9 al 13 febbraio, in cui si esibiranno con il brano Semplicemente, canzone scritta dallo stesso Morgan. Nella serata delle cover, prevista per l’11 febbraio, i Bluvertigo interpreteranno La Lontananza di Modugno.

    Morgan e i Bluvertigo nella serata dedicata alle cover dei brani più celebri della musica italiana omaggeranno il grande Domenico Modugno. La band, alla sua terza partecipazione al Festival di Sanremo, l’11 febbraio, riproporrà lo storico brano La Lontananza, composto dal cantautore nel 1970 insieme a Enrica Bonaccorti. “Rappresenta un registro tragicomico per Modugno che la faceva uscire nel 1970 e già era una cosa avanti e nuova perché caratterizzata dal suo recitar cantando – ha dichiarato Morgan in una video intervista alla Rai – Noi però la canteremo come se fosse venuta fuori dalla nostra canzone che è Semplicemente”. De La Lontananza ha inciso una cover anche Emma Marrone, inserita nell’album del 2010, ‘A me piace così’.

    Mi ricordo che il nostro discorso
    fu interrotto da una sirena
    che correva lontana, chissà dove?
    Io ebbi paura perche sempre
    quando sento questo suono,
    penso a qualcosa di grave
    e non mi rendevo conto, che per me e per te,
    non poteva accadere in nulla di più grave,
    del nostro lasciarci…
    allora come ora

    Ci guardavamo;
    avremmo voluto rimanere abbracciati, invece
    con un sorriso ti ho accompagnata per la solita strada.

    Ti ho baciata come sempre, e ti ho detto dolcemente….
    “la lontananza sai, è come il vento
    spegne i fuochi piccoli, ma
    accende quelli grandi… quelli grandi.”

    La lontananza sai è come il vento,
    che fa dimenticare chi non s’ama
    è già passato un anno ed è un incendio
    che, mi brucia l’anima.
    Io che credevo d’ essere il più forte.
    Mi sono illuso di dimenticare,
    e invece sono qui a ricordare . . .
    a ricordare te

    La lontananza sai è come il vento
    che fa dimenticare chi non s’ama
    è già passato un anno ed è un incendio,
    che brucia l’anima.

    Adesso che è passato tanto tempo,
    darei la vita per averti accanto
    per rivederti almeno un solo istante
    per dirti “perdonami.”
    Non ho capito niente del tuo bene
    ed ho gettato via inutilmente
    l’unica cosa vera della mia vita,
    l’amore tuo per me

    ciao amore
    ciao non piangere
    vedrai che tornerò
    te lo prometto ritornerò
    te lo giuro amore ritornerò
    perché ti amo
    ti amo
    ritornerò
    ciao amore
    ciao
    ti amo

    552

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2016RaiRai 1 Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/02/2016 00:37
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI