Sanremo 2013 cantanti: in gara Carlo Alberto, Simonetta e Cassandra di Amici?

Sanremo 2013 cantanti: in gara Carlo Alberto, Simonetta e Cassandra di Amici?

Tre ex-protagonisti di Amici di Maria De Filippi a Sanremo 2013? Tutto è possibile, anche perché Carlo Alberto di Micco, Simonetta Spiri e Cassandra De Rosa ce la metteranno tutta

da in Festival di Sanremo 2013, Rai, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    Sanremo 2013 Carlo Alberto di Micco in gara

    News e indiscrezioni su Sanremo 2013 vogliono che tra i cantanti in gara ci siano anche Carlo Alberto Di Micco, Simonetta Spiri e Cassandra De Rosa, ex di Amici di Maria De Filippi. Se il primo – che viene dall’edizione vinta da Gerardo Pulli – ha confermato di essere al lavoro su un brano alla Coldplay direttamente, le altre due non hanno rilasciato dichiarazione alcuna, essendosi limitate soltanto a sottolineare che hanno in programma la pubblicazione di un nuovo singolo per gennaio 2013 e tanti altri progetti. Smentita la notizia secondo la quale Fabio Fazio non avrebbe mai e poi mai permesso ai talenti di Maria di esibirsi sul palco dell’Ariston, non viene difficile pensare che, qualora i pezzi dovessero valere tanto, li vedremo – anche se non tutti e tre insieme – al Festival della Musica Italiana. Si parla anche del già citato Gerardo, a dire il vero, ma le voci di corridoio sono molto più insistenti – e le nostre convinzioni, più forti – su Cassandra, Carlo e Simonetta. Vediamo cos’hanno dichiarato di recente.

    Parlando di una eventuale partecipazione alla sezione Giovani, Carlo Alberto Di Micco ha spiegato a TgCom di essere al lavoro su un pezzo davvero coinvolgente:

    Tenterò di andare al Festival di Sanremo nel Girone Giovani e ho un brano molto bello, alla Coldplay per intenderci. Con Fabrizio Ferraguzzo e altri professionisti abbiamo voluto rispettare quello che sono io, nato e cresciuto con la musica americana dentro. Perciò abbiamo tirato fuori la mia parte soul che non necessariamente è un genere ma come dice la stessa parola è la mia anima. Ho cercato di essere presente a tutta la realizzazione del disco e alla musica, sono molto pignolo. Ho interpretato delle cover per questo album ma ci tenevo molto a rifarle mettendo un valore aggiunto alle canzoni‘.

    Cassandra De Rosa a Sanremo 2013

    Cassandra De Rosa, invece, pur essendo in America e nonostante abbia deciso di tornare a fare il suo vecchio lavoro, non abbandonerà il mondo della musica; anzi:

    Avevo detto che avrei voluto fare tante cose qui in America, è dura – ha così esordito su Facebook -, ma sto cercando di rigenerarmi e stare con la mia famiglia, non è che cambi paese e diventi qualcuno… Per diventare qualcuno ci vuole perseveranza e tanta fortuna, intanto però come donna e come persona dalla prossima settimana ritornerò al mio vecchio lavoro, ma non per abbandonare il canto, anzi perché grazie a conoscenze fatte qua lo potrò coltivare anche a distanza, in più per gennaio vorrei fare uscire un nuovo singolo che realizzerò grazie a delle persone che mi amano e che mi vogliono bene (poi vi dirò i nomi e quindi anche a voi perché sperate in me e vi aspettate che non abbandoni i sacrifici fatti e quelli che dovrò ancora fare!)‘.

    Simonetta Spiri a Sanremo 2013

    Stesso entusiasmo da parte di Simonetta Spiri:

    Buon pomeriggio a tutti sono rientrata a Milano e vi penso… Perché molto presto per tutti coloro che aspettano con ansia… Tante novità sono vicine… Vi anticipo il titolo del mio prossimo singolo che a breve potrete ascoltare, Altrove, per chi ha amato Dopo mi uccidi sono sicura che apprezzerà! Amo le mie canzoni. E amo raccontare la mia vita per mezzo di esse.

    Un grazie particolare andrà sempre a Luca e a Kikko che sono le mie colonne portanti di questo progetto e il grazie infinito e speciale va e andrà sempre a colui che mi sopporta ogni giorno (M.M.) e crede in me fermamente con costanza con purezza rispetto dedizione; maturità, professionalità e tirate d’orecchie. Ma soprattutto con l’unicità che lo diversifica da tutti i produttori e manager di questo triste mondo del commercio musicale, dove gli artisti in alcuni casi sono semplicemente burattini… Vittime inconsapevoli del sistema. A te che non piace sentirtelo dire io ti dico grazie per avermi permesso di meritarti‘.

    Che sia arrivata per i tre l’occasione del riscatto? Staremo a vedere. Certo è che nella categoria ‘Giovani’ farebbero senz’altro un figurone.

    777

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013RaiRai 1